Zoeva Authentik Skin Foundation

E’ iniziato Settembre e noi abbiamo ripreso già alla grande tutte le attività del blog. Ieri è tornata Grazia e giovedì rientrerà anche Elena, insomma siamo tutte di nuovo operative. Oggi vi parlo di una novità firmata Zoeva, un brand Tedesco che amo molto e con il quale ho anche avuto il piacere di collaborare anni fa. Devo dire che ultimamente, nonostante le tantissime novità, si parla sempre meno (anzi poco) di questo brand nelle beauty community ed a mio avviso è un vero peccato.

Ho notato che da quando Zoeva distribuisce e vende i suoi prodotti da Sephora, ad esempio, i contatti con le blogger e le influencer, in generale, sono diminuiti. I nuovi fondi sono stati inviati in prova a molte blogger tedesche, ma a pochissime blogger internazionali. Lo avete notato anche voi? Forse è presto, ma il lancio veniva pubblicizzato già ad Agosto e dalla prossima settimana questi fondi saranno in vendita anche negli store, quindi chi doveva ricevere il suo pacchetto prova, ha già tutto da almeno un mese!

Zoeva Authentik Skin Foundation

Per dimostrarvi però, come se ce ne fosse bisogno, che noi non parliamo solo di prodotti che ci vengono inviati in prova, ecco un post dedicato ancora una volta a Zoeva ed al lancio dei nuovissimi fondi che si chiamano semplicemente Authentik Skin Foundation.

Vediamo prima di tutto quali sono le caratteristiche di questi fondotinta:

  • la coprenza è leggera per far risaltare il colore naturale della pelle e come si capisce anche dal nome scelto dal brand;
  • tra gli ingredienti di questo fondotinta anche la rosa canina (che rigenera le cellule della pelle ed è un ottimo anti-età e anti-rughe);
  • disponibile in 44 tonalità diverse tra calde, fredde e neutre;
  • made in Italy.

Zoeva Authentik Skin Foundation

Ora, io volevo, e ancora voglio, provare questi fondi, ma sono costretta ad aspettare che vengano distribuiti negli store perché non mi sento di avventurarmi nella scelta del colore più adatto al mio incarnato guardando i video su youtube o le immagini su instagram.

Le tonalità sono talmente tante che ci si può perdere, eccole:

Zoeva Authentik Skin Foundation – swatches

Tra le altre cose, visti così, io non riesco nemmeno a capire quali siano quelli con il sotto-tono giallo e quali con sotto-tono rosato. Io sono decisamente una light, ma potrei essere anche una medium, perché molto dipende dal sotto-tono oltre che dal tono di pelle e leggere sul sito warm/cold undertone non mi aiuta granché. Questi fondotinta hanno un costo di 26 Euro e sbagliare il colore vuol dire buttare via un sacco di soldi e non me la sento, quindi spero davvero che arrivino presto anche da Sephora per poterli vedere e toccare dal vivo e poter così scegliere il colore più adatto al mio incarnato tra questi 44.

Zoeva consiglia l’applicazione dei suoi fondotinta con il pennello n. 104:

Zoeva Buffer Brush n. 104

Ora però, dopo avervi fatto vedere questi nuovi fondi, ecco quali sono le mie primissime impressioni

Allora, a prima vista mi hanno colpito. Il packaging però, non è niente di innovativo anzi, è sicuramente qualcosa di visto e rivisto. Guardandoli tutti insieme fanno un certo effetto, presi singolarmente però, non hanno niente di nuovo da offrire sul mercato, a mio avviso. Sulla texture e sui colori (ben 44) non ho granché da dire perché se non posso metterli alla prova, toccarli e capire come lavorano in sinergia anche con altri prodotti, ogni parola in più sarebbe inutile, quindi su questo non posso esprimermi al momento.

Su una cosa però posso farlo e anche duramente…Zoeva mi/ci aveva abituato ad ottimi prodotti ultimamente, e poi questo???? Questi fondotinta sono pieni zeppi e ripeto pieno zeppi di siliconi???? Vediamo più da vicino l’inci (che tranne per alcuni ingredienti è comune a tutti i fondi):

AQUA (WATER), DIMETHICONE, CYCLOPENTASILOXANE, ACRYLATES/POLYTRIMETHYLSILOXYMETHACRYLATE COPOLYMER, SQUALANE, PEG/PPG-18/18 DIMETHICONE, LAURYL PEG-10 TRIS(TRIMETHYLSILOXY)SILYLETHYL DIMETHICONE, NYLON-12, PVP, BUTYLENE GLYCOL, HYDROGENATED STARCH HYDROLYSATE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, HYDROXYACETOPHENONE, PHENYL TRIMETHICONE, SODIUM CHLORIDE, 1,2-HEXANEDIOL, CAPRYLYL GLYCOL, PERFLUOROOCTYL TRIETHOXYSILANE, ALUMINUM HYDROXIDE, TRIMETHYLSILOXYSILICATE, PROPYLENE CARBONATE, DIMETHICONOL, TRISODIUM ETHYLENEDIAMINE DISUCCINATE, ROSA MOSCHATA (MUSK ROSE) SEED OIL, [+/- CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES)].

Che dire? Gli ingredienti in rosso sono quelli pessimi o quasi, quelli gialli sono quelli così, così e quelli verdi sono quelli che vanno bene (secondo il bio-dizionario almeno). Io sono un po’ delusa. Non vorrei essere fraintesa, perché utilizzo anche io (anche se molto raramente ormai a dire il vero) fondotinta che contengono dei siliconi o schifezze varie (leggi ingredienti non proprio green e delicati per la nostra pelle), ma da Zoeva io non me lo aspettavo. Mi aspettavo un inci diverso, più naturale o quanto meno un prodotto all’altezza di un costo di 26 Euro per 30ml di fondotinta.

Ci sono brand per i quali io non ci farei nemmeno caso all’inci perché so cosa già cosa c’è dentro, ed è per questo che vi dico che stavolta Zoeva mi ha deluso un po’. Non me lo aspettavo o forse mi aspettavo troppo? Voi che cosa ne pensate? Di solito vi soffermate sull’inci o è una cosa che non vi interessa più di tanto?

Aspetto i vostri commenti, buona giornata, Marina x

 

Blogger per passione (fondatrice & editor di Marymakeupblog), Pro Make-up Artist e Make-up Trainer per professione. Vegan & fitness addicted. Moglie di Vincenzo da una vita o anche più e mamma di Lady (chihuahua di 10 anni) e Mia (labrador di 4 anni). Work hard, dream big and never give up x

Email me: mary_makeup@hotmail.it

Follow:

19 Comments

  1. Melanie
    September 4, 2019 / 12:10 am

    Will have to try this out! That looks like a great makeup brush too!

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 6:57 pm

      Looks great if you don’t mind silicone :/

  2. Marlynn @UrbanBlissLife
    September 4, 2019 / 1:38 am

    Oh my goodness, so many different shades! I get anxiety thinking about choosing the right shade LOL but at the same time, I love when brands offer a nice wide range of color options like this!

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 6:58 pm

      Yeah this is great, no many brands offer so many different shades x

  3. September 4, 2019 / 9:17 pm

    I haven’t seen Zoeva in my Sephora. I’ll have to take a closer look when I go in next time. I love the variety of shades because I’ll likely be able to match my skin tone.

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 6:59 pm

      Please do and let me know if Zoeva is sold over there too x

  4. Clair Cook
    September 4, 2019 / 9:19 pm

    I am the same way… have to be able to truly try out the product before giving my complete review. I can’t believe the range of colors that are available. I do like that about this product, but not keen on having extra-not necessary ingredients in the product. I probably wouldn’t go this route knowing all of this. Thank you for sharing your opinion and review!

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 7:04 pm

      I know it’s such a shame…I was so happy about this new product at first but when I read all the ingredients I wasn’t that happy anymore and now I know this is not the right foundation for me.
      Thanks for your comment Clair x

  5. September 4, 2019 / 9:30 pm

    So interesting how you analyzed each of the ingredients. If I’m honest I have zero idea what’s inside any of the cosmetics I use.

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 7:06 pm

      Really? You should try to go a little bit deeper inside the products you put on your skin, because, believe me, some ingredients really make the difference x

  6. Elena
    September 5, 2019 / 10:07 am

    Con una gamma di colori così ampia e adatta veramente a tutte le carnagioni avrebbe potuto essere davvero un successone… Avrebbero potuto far tesoro dell’attenzione che viene posta sul discorso salute della pelle e provare a fare qualcosa di meno siliconico. Peccato, peccato, peccato.

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 7:09 pm

      Sono così delusa che tu non hai idea. Mi piaceva tutto di questo fondotinta…poi ho letto l’inci e niente, non fa per me. Capirai, io ormai uso solo BB cream, il fondotinta mi rende isterica dopo 5 minuti. I siliconi li sento davvero sulla pelle già dopo un’ora. Quest’inverno, per me, sarà una vera tragedia. Mi sono truccata per mesi e mesi con la bb cream della Puro Bio, ho visto che ha un fondotinta…lo provo e spero di trovarmi bene, poi ti faccio sapere x

      • Elena
        September 6, 2019 / 10:24 am

        Non mi dici niente di nuovo perchè anche io ho sempre patito quella sensazione di soffocamento da fondotinta. Fortuna che non ho grandi problemi di pelle e la BBcream (o anche niente…) il più delle volte è sufficiente…

  7. September 5, 2019 / 10:31 am

    I like the packaging of this foundation! It’s so cute.

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 7:11 pm

      The packaging is the best part I think x

  8. September 5, 2019 / 12:02 pm

    Such great colors! I’ll have to try this out!

    • marymakeup
      Author
      September 5, 2019 / 7:11 pm

      Colours are amazing but the inci isn’t that good to me :/

  9. itsahero
    September 6, 2019 / 4:15 am

    I’m in desperate need of a new foundation so I’ll have to check this out.

  10. September 6, 2019 / 5:18 pm

    These are all gorgeous shades… I love trying new makeup brands!!!

Leave a Reply