Viaggiare con Grazia…Baleari

Le Baleari

Siamo ormai in tempo di vacanze, di pensare dove andare al mare. Per chi non vuole fare troppe ore di volo, con massimo un’ora e mezza dall’Italia troviamo un arcipelago di 4 isole da sempre amate da noi italiani, ma non solo: Le Baleari. Appartenenti alla Spagna, sono 4 isole di media – piccola grandezza, con spiagge bianche, sabbia finissima e mare dai colori spettacolari… i Caraibi spostati. Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera offrono ai propri turisti strutture recettive per tutte le tasche con panorami mozzafiato.

MAIORCA

L’isola più grande dell’arcipelago, con i suoi 857 mila abitanti, si presenta al visitatore in tutta la sua bellezza.  Famiglie, anziani e tantissimi giovani ogni estate godono delle spiagge e dei paesaggi di questa isola.

Le spiagge più famose sono : Arenal, che è praticamente la spiaggia della cittadina di Palma, lunga 4 km e larga 50 metri, sabbia finissima, è una delle località turistiche più frequentate, anche grazie alla vicinanza alla capitale dell’isola, Palma. La cittadina offre turismo culturale: La Cattedrale di Santa Maria con lo stile gotico, Il castello di Bellever e il Palazzo dell’Almudaina.

Spiagge più piccole le troviamo sparse da sud/est risalendo tutta la costa verso nord. Adatte a famiglie , più raccolte e meno frequentate dal turismo modaiolo: Cala Millor e Cales de Mallorca tra le più visitate.
Tornando a sud, ma verso ovest troviamo due località molto richieste per chi ama la vita notturna e il divertimento sfrenato: Santa Ponsa e Magaluff.

Majorca

La prima adatta più ad un turista adulto, alle coppie che cercano per la sera locali e ristornanti tipici, più tranquilli. La seconda (detta anche la costa degli inglesi) è per i giovani che cercano il divertimento sfrenato: pub, discoteche, feste. Quindi una meta che sconsiglio alle famiglie o a chi non ha voglia di trovarsi nel caos.

Per chi ama la natura può fare dei tour nelle grotte sotterranee, trekking e mountain bike sulle montagne presenti sull’isola e naturalmente tutti gli sport acquatici. Negli ultimi anni si è consolidato un altro turismo, quello dei giocatori di golf. Infatti qui troviamo campi da golf tra i migliori d’Europa e non solo.

MINORCA

Riserva della Biosfera dell’Unesco, conta poco più di 86 mila abitanti, lunga 50 km e larga solo 16 conta ben 80 spiagge tra le più belle del Mediterraneo. A sud troviamo le due spiagge più famose: San Tomas e Son Bou. Praticamente è un’unica spiaggia, che prende il nome delle due località, appunto i due paesini, che ogni anno sono presi d’assalto dal turista che cerca tranquillità e mare cristallino.

Minorca

Spostandoci verso est, ma rimanendo sempre a sud , troviamo la terza spiaggia più famosa: Punta Prima. Anche qui la presenza delle strutture recettive offre al cliente una vacanza all’insegna della tranquillità. L’isola infatti è consigliata soprattutto alle famiglie, in quanto i servizi offerti fanno si che anche i più piccoli trovino tutto quello che fa per loro. A nord si trovano soprattutto piccole calette, sempre dai colori spettacolari. Snorkeling e sport acquatici non mancano, e per chi ama andare in bicicletta consiglio un bel giro dell’isola.

IBIZA

L’isola del divertimento, 132 mila abitanti circa, è la terza dell’arcipelago per grandezza. Spesso si fa l’errore di credere che Ibiza sia solo per giovani che vogliono divertirsi, ma non è così. E’ un’isola che va bene per tutti. Il divertimento lo troviamo a Playa den’ Bossa, ad Ibiza città e a Sant Antonio. Località dove non si dorme mai, con le discoteche più famose d ‘Europa. dove la parola d’ordina è trasgressione!

La famiglia, o chi cerca più tranquillità, trova il tutto a nord dell’isola. Le spiagge più belle e famose sono: Cala Tarida, Cala Portinax, Cala san Vincent. Per chi ama essere libero come mamma lo ha fatto, troviamo anche la spiaggia per nudisti: Es Cavallet. 

Ibiza

Sunset Ibiza

Dal 1999 la parte più vecchia della città di Ibiza, o Evissa come la chiamano i suoi abitanti, è Patrimonio dell’Unesco: Il Castello Arabo, la Cattedrale de Nostra Senyora de Las Neus, il Museo di arte contemporanea e la Placa de Amparats. Nell’isola troviamo anche resti storici, come la Necropoli di Puig des Molins. Ad Ibiza ci sono anche i famosi mercatini Hyppi di Punta Arabi , ad Es Canar e quello di Las Dallas, dove si possono trovare abbigliamento, artigianato artistico, bigiotteria e street food. Da Ibiza tramite una traversata di 40 minuti circa con un traghetto si raggiunge l’isola più piccola…

FORMENTERA

Lunga 16 km e larga solo, Formentera si può visitare a piedi, in bicicletta e con lo scooter (volendo si può noleggiare anche l’auto, ma in piena estate il problema poi diventa il parcheggio). Ha 5.500 abitanti ed è una Riserva Naturale e Patrimonio dell’Unesco. Per fortuna qui il cemento non ha rovinato quello che madre natura ha regalo all’isola.

Inutile dire che le spiagge sono davvero uno spettacolo della natura: Cala Migjorn e Cala Sahona sono le più grandi e tranquille. Playa Illetes e Llevant le più frequentate. Il centro turistico di maggior interesse è Es Pujols, dove si concentrano i maggiori hotel, gli appartamenti e un mercatino hyppi. Altro centro importante è La Savina, dove si trova il porto e le saline, da cui prende il nome il piccolo paesino.

Formentera

Formentera

Gli altri piccoli centri abitati sono San Ferrande De Se Roques e El Pilar De La Mola. Altra cosa da vedere a Formentera sono i Fari.  Es Cap de La Mola e di Es Cap de Barbaria e, nel porto, quello di La Savina. Dei tre, il Faro di La Mola è il più antico ed il più alto dell’isola.

Che dire, Le Baleari sono davvero un piccolo paradiso a due passi da noi… se non le avete ancora visitate vi consiglio vivamente di farlo e non ve ne pentirete. Come sempre potete trovare le nostre proposte sulla mia pagina, vi aspetto.

Grazia Spotti – Viaggi

Maria Grazia Spotti
Consulente di viaggi on line Evolution Travel

Mobile: 320/4827521 
Email: viaggiarecongrazia@gmail.com
Website: www.viaggiarecongrazia.com 
Skype: grazia.24974 

Follow:

14 Comments

  1. marymakeup
    June 19, 2018 / 12:06 pm

    Sono stata solo ad Ibiza e ancora mi devo riprendere! hahahah
    Una bellissima vacanza, nonostante la pessima compagnia! Bella l’isola, la gente, la musica, i tramonti, il mare…il divertimento ad ogni ora del giorno e della notte. Ci tornerei volentieri credimi! Magari però prima di tornare ad Iniza andrei nelle altre isole che non conosco ancora, quello sì 😀

    • Grazia Spotti
      Author
      June 19, 2018 / 12:11 pm

      Io ho fatto Formentera, meravigliosa, mi è rimasta nel cuore. Le altre non le conosco, ma se dovessi scegliere farei Maiorca… perchè ha davvero tanto da vedere.

    • Grazia Spotti
      Author
      June 20, 2018 / 7:01 pm

      yes, we should visit them all … they deserve a lot

  2. Elena
    June 20, 2018 / 10:15 am

    Mamma mia che meraviglia! Viene voglia di fare un tuffo 🙂

  3. Becca Wilson
    June 20, 2018 / 1:59 pm

    This looks like it would be such a gorgeous place to visit! Such tranquil looking waters here.

    • Grazia Spotti
      Author
      June 20, 2018 / 7:03 pm

      Yes, I only saw Formentera, but the others deserve it too. I would like to do Mallorca

  4. Valeria
    June 20, 2018 / 5:58 pm

    Ho uno splendido ricordo di Minorca, di una vacanza fatta a 20 anni con le amiche ❤️

    • Grazia Spotti
      Author
      June 20, 2018 / 7:03 pm

      Strano di solito si preferisce Ibiza a quell’età.. ma immagino che l’hai nel cuore

  5. June 20, 2018 / 6:21 pm

    These beaches are absolutely beautiful! Ibiza has always been on my list, but my friend just got back from Mallorca and now I need to add that and Minorca! A beach vacation is my favorite kind of holiday. 🙂

    • Grazia Spotti
      Author
      June 20, 2018 / 7:05 pm

      And why not do them all? One at a time…

  6. Grazia Spotti
    Author
    June 20, 2018 / 7:05 pm

    And why not do them all? One at a time…

  7. Aarika
    June 21, 2018 / 5:10 am

    Wow!! These beaches are gorgeous! The Belearis is stunning particularly stunning with the cliffs and boat little inlet. I want to visit all those places right now. 😉

Leave a Reply