My New Skincare Routine

Skin Care Routine

Oggi, nonostante il tempo pessimo e la pochissima luce naturale fuori, sono riuscita a fare qualche foto e quindi vi parlerò della mia attuale Skincare routine. Non sono tantissimi i prodotti che utilizzo ultimamente, ma sono tutti nuovi e mi sto trovando davvero bene e quindi ho pensato di parlarvene, sperando di farvi scoprire qualcosa che non conoscete ancora!

In particolare vi parlerò di cinque prodotti: dell’Acqua Micellare della Garnier, del cleanser per pelli sensibili Pureté Thermale della Vichy, della crema viso Phenotype Beauty City Protection, della crema contorno occhi e labbra Gocce di Latte PurOro e dell’olio trattante struccante della Caudalìe.

Skincare Routine Acqua Micellare GarnierL’Acqua Micellare della Garnier ha il compito di struccare, purificare ed equilibrare la pelle. Ve ne avevo già parlato all’inizio del mese visto che era tra i prodotti finiti di Febbraio. Mi piace tantissimo anche perché strucca davvero molto bene anche il trucco waterproof.

Sono due le versioni, ma io ho sempre usato questa anche perché trovandomi bene ho preferito non cambiare. Generalmente utilizzo questo prodotto solo la sera per struccarmi, prima di lavarmi il viso e mettere le creme.

Non unge, lascia la pelle ben pulita, non secca e non dà alcun problema anche alle pelli sensibili come la mia. Ha un Pao di 6 mesi, ma si finisce tranquillamente in poco più di un mese, è priva di profumi ed ha anche un comodissimo formato da 400 ml.

Skincare Routine Pureté Thermale 3 in 1 VichyIl One Step Cleanser Sensitive Skin Pureté Thermale 3 in 1 della Vichy, l’ho comprato dopo aver provato un sample che la Vichy mi ha inviato a casa.

Mi era piaciuta molto la consistenza, anche non stra-vedo per tonico e latte detergente insieme, questo prodotto però, ha al suo interno anche un cleansing milk ed è quello che lo rende sicuramente più versatile e anche diverso dai molti che ci sono in circolazione.

Quando lo suo in sinergia con l’acqua micellare ad esempio, strucco gli occhi con il One Step Cleanser e rimuovo il resto del make-up solo con l’acqua micellare. Nei miei viaggi in Toscana ho sempre portato pochissimi prodotti e questo non mancava mai, perché all’occorrenza potevo anche usarlo, dopo aver rimosso il trucco da viso, come un vero e proprio sapone delicato. Costa poco (meno di 5 Euro in farmacia), anche questo ha un Pao di 6 mesi e ha un formato da 100 ml.

Skincare Routine City Protection Phenotype BeautyDi Phenotype Beauty City Protection ho già avuto modo di parlarvi in una preview di non troppo tempo fa (qui potete trovare il post in questione) e devo dire che utilizzando questa crema da quasi un mese sono riuscita a farmi un’idea.

Farò una review completa, quindi avremo modo di riparlarne, però vi posso dire che la utilizzo 2 volte al giorno (mattina e sera) e che come base trucco si comporta splendidamente …non lascia per niente la pelle unta, si asciuga molto velocemente e non entra in contrasto con altri prodotti cosmetici. Mi piace anche moltissimo la pelle liscia e morbida che ho al mattino. Vi ricordo tra le altre cose che Phenotype Beauty City Protection è un prodotto made in Italy, non testa sugli animali ed è adatto a tutti i tipi di pelle.

SkincCare Routine Gocce di Latte PurOroIn Toscana, in Coop per essere precisi, ho trovato questa Crema Contorno Occhi e Labbra della Gocce di Latte PurOro. C’erano tutta una serie di prodotti per la cura del viso e anche del corpo, ma avendo terminato il contorno occhi ho presa solo quella.

La utilizzo solo per quello scopo al momento, nel senso che non l’ho ancora mia usato per il contorno labbra (credo sia ancora presto anche per me), e mi sto trovando bene.

La crema è piuttosto densa, ma si stende con facilità e con altrettanta velocità si asciuga. La pelle non rimane né unta, né appiccicosa, come succede spesso con prodotti simili. Ha un Pao di 6 mesi, è prodotto con ingredienti biologici e naturali (anche se online non ho letto delle review tutte positive al riguardo), è made in Italy, è cruelty free, non contiene parabeni, petrolati, SLS, né coloranti. Il costo, se non ricordo male, è di circa 13 Euro…comunque se siete interessati avrò modo di riparlarvene in un post review, fatemi sapere.

Skincare Routine Olio Trattante Struccante Caudalìe

E questo è l’ultimo prodotto del quale vi parlo oggi, davvero unico nel suo genere; l’Olio Trattante e Struccante della Caudalìe. Ultimamente sto usando moltissimi prodotti della Caudalìe, non solo perché sono ottimi, ma anche perché grazie al brand ho avuto modo di partecipare a diversi eventi e toccare quindi con mano l’efficacia di questi prodotti e anzi colgo l’occasione di dirvi che c’è una bella promozione in atto in casa Caudalìe….i prodotti non sono proprio economici e quindi il brand ha deciso di creare delle mini taglie da viaggio per far provare quanti più prodotti possibili.

Nelle farmacie che rivendono Caudalìe potere trovare queste mini-size al prezzo di circa 4 Euro e provare, se volete, anche questo olio struccante. Io vi consiglio anche l’Olio Divino, un prodotto del quale vi parlerò prestissimo! Ma torniamo a parlare di questo olio struccante…si applica su tutto il viso ed ha effettivamente la consistenza di un olio, poi si può vaporizzare sopra un’acqua di bellezza (ve bene anche solo l’acqua) e quest’olio si trasforma in una specie di cleanser che si sciacqua con facilità con acqua tiepida o anche semplicemente con l’aiuto di una velina. Ovviamente quando utilizzo questo prodotto non uso né il 3 in 1 della Vichy, né l’acqua micellare.

Insomma questa è la mia Skin Care Routine del momento con la quale mi trovo piuttosto bene e pertanto spero davvero di avervi fatto scoprire dei nuovi prodotti, in caso affermativo fatemi sapere qual è il vostro preferito o quale vi ha incuriosito di più.

Follow:

14 Comments

  1. March 22, 2016 / 5:25 pm

    Belli questi prodottini, in compenso il mio futuro post sulla mia skin care, fa schifo 😛

      • March 22, 2016 / 5:44 pm

        eh perchè hai fatto foto figherrime

        • March 22, 2016 / 5:46 pm

          hhahahah c’erano una luce orribile, ho lavorato tanto sulla post produzione, dando luce più che altro! I fiori finti del cinese ormai sono un must hahahah

          • March 22, 2016 / 5:48 pm

            si, dovrò iniziare a usarli anche io 😛

          • March 22, 2016 / 6:18 pm

            dai dai dai…piccolo prezzo, massima resa 😀

  2. March 22, 2016 / 7:24 pm

    Dell’acqua micellare Garnier ne sento sempre parlare bene, dovrò decidermi a provarla 🙂

    • March 22, 2016 / 8:08 pm

      molto molto buona..anche se l’inci non è propriamente verde, a me piace tanto e calcola che non ho mai trovato un’acqua micellare che mi piacesse prima di questa!

  3. March 23, 2016 / 6:58 pm

    Very nice skin care products. I’ve heard many good things on the Garnier Micellar water.

    • March 23, 2016 / 7:03 pm

      It’s an amazing product. I’ve never liked the micellar water, but I truly love this one!

Leave a Reply