Simple Makeup brush cleaning hacks

Makeup Brushes

Oggi mi tocca il bucato! Mi riprometto sempre di dedicare un pochino di tempo, ogni weekend, a lavare i pennelli che ho usato durante la settimana così da averli sempre puliti e invece non lo faccio mai, li metto solo da parte e finisco per arrivare a un punto in cui sono TUTTI sporchi e devo perdere un sacco di tempo.

L’aver passato una bella oretta, se non di più, a pulire praticamente tutti i pennelli che possiedo (che non sono pochi) mi ha fatto venire in mente che avrei potuto condividere con voi le mie abitudini di lavaggio. E’ tutto molto semplice, come al solito (lo sapete che sono un tipo pratico).

Avevamo già detto nel post sul set di pennelli “ideale” che una pulizia ben fatta ci consente di avere pennelli più funzionali e che ci dureranno anche di più nel tempo. Quello che non abbiamo detto è che i pennelli sporchi sono il ricettacolo di possibili batteri che rischiamo di spargerci sul viso e sugli occhi ad ogni utilizzo, che non è esattamente una bella cosa. Diciamo che i vantaggi di una pulizia accurata sono molteplici.

Makeup Brush Cleaning Hacks feat. the cat

Makeup Brush Cleaning Hacks

Innanzitutto, dobbiamo posizionarci accanto ad un lavandino perché ci servirà l’acqua corrente: avremo anche bisogno di due asciugamani, uno a portata di mano e uno steso su una superficie comoda per “stendere il nostro bucato”. Ora, il detergente…cercando su youtube ne ho viste un po’ di tutti i colori, addirittura c’era chi lavava i pennelli col detersivo per i piatti. Non so le vostre, ma dopo aver lavato i piatti le mie mani sono una specie di carta vetrata, e a seccare a quel livello le setole dei miei pennelli io non ci penso nemmeno.

Ci sono detergenti specifici ma trovo che non sia il caso… non c’è bisogno di andare a cercare cose particolari, un sapone delicato andrà benissimo. Io di solito uso il detergente per il viso o addirittura il detergente intimo. Una saponetta neutra potrà fare lo stesso un ottimo uso.

Makeup Brush Cleaning Hacks

Prima di cominciare ATTENZIONE, MOLTO IMPORTANTE: è necessario stare molto attente a non bagnare troppo la radice delle setole all’interno del manico. Allo stesso modo non è il caso di bagnare tutto il manico, che sarà sufficiente pulire successivamente con un panno umido o imbevuto di disinfettante.

Ciò detto, afferriamo il pennello dal manico e posizioniamolo sotto l’acqua tenendolo un po’ inclinato verso il basso (come nella foto). In questo modo la base delle setole non si inzupperà e non si scollerà con conseguenze nefaste…

Makeup Brush Cleaning Hacks

Procediamo poi con il lavaggio vero e proprio. Mettiamo una goccia di detergente sulle setole o passiamo il pennello sulla saponetta ed insaponiamolo bene, sempre tenendolo a testa in giù, con movimenti circolari su una superficie irregolare. E anche qui cercheranno di vendervi qualunque cosa di specifico e irrinunciabile: in realtà le mani sono sempre lo strumento ideale quindi possiamo passare il pennello sul palmo e andrà benissimo. Se no guardatevi in giro in casa: io ho scoperto che il mio fantastico guanto da cucina in silicone con i cuoricini in rilievo fa un ottimo lavoro (multitasking tools, yeah!).

Makeup Brush Cleaning Hacks

Ora che abbiamo fatto una bella schiumetta (bella non tanto perché avrà un colore bleah) sciacquiamo il pennello e ripetiamo l’operazione con il detergente finché la schiuma non sarà candida. A quel punto diamo un’ultima passata di acqua facendo attenzione a togliere via ogni residuo di sapone, scrolliamo bene l’acqua in eccesso, “strizziamo” Il pennello con un asciugamano e lo adagiamo in posizione orizzontale su una superficie piana (non sui caloriferi mi raccomando), facendo attenzione che le setole siano bene in forma.

Finito (il primo, poi ci sono tutti gli altri hehe). Quando saranno asciutti (per quelli grossi ci vorrà un po’ di pazienza in più) avremo pennelli come nuovi! Voi siete pigre come me? Oppure fate qualcosa di diverso? Spero che il post vi sia piaciuto e soprattutto che vi sia stato utile.

Alla prossima, un bacione! Elena.

Elena Demuru – Beauty

Donna, mamma, lavoratrice.

Sono un’appassionata di trucchi, di musica, di cinema e di qualunque cosa stuzzichi la mia curiosità.

C’è sempre da imparare!

E-mail: elena.demuru@virgilio.i

Follow:

15 Comments

  1. marymakeup
    October 22, 2018 / 1:22 pm

    Devo assolutamente trovare quel guanto, anche se ho visto un arnese troppo carino su IG che voglio assolutamente comprare, hai presente quello che gira? 😀
    Belle foto Ele x

    • Elena
      Author
      October 22, 2018 / 10:27 pm

      Grazie tesoro, il guanto lo trovi su Amazon nelle cose per la casa, li vendono a coppie 😊. C’è un coso che gira per lavare i pennelli? Non lo conosco!

      • marymakeup
        October 24, 2018 / 10:30 am

        Ah ti devo mandare le foto allora….te ne innamorerai 😀

        • Elena
          Author
          October 24, 2018 / 2:13 pm

          Dai dai!

          • marymakeup
            October 24, 2018 / 7:48 pm

            devo trovarla…ma te la invio, promesso 😀

  2. October 22, 2018 / 9:07 pm

    Io più semplicemente uso i guanti veri e propri (quelli gialli per pulire, chiaramente li uso solo con i pennelli) e una saponetta, in questo modo i pennelli si lavano velocemente e soprattutto le mani non mi cadono quando ho finito!

    • Elena
      Author
      October 22, 2018 / 10:28 pm

      È vero, anche i guanti per le pulizie hanno la superficie zigrinata! Ottima idea 😊

    • Elena
      Author
      October 22, 2018 / 10:30 pm

      Thank you! I’m glad you liked the article 😊😊😊

  3. Patricia @ Grab a Plate
    October 23, 2018 / 6:01 am

    That’s a really cool glove to help! Thanks for sharing your tips!

    • Elena
      Author
      October 24, 2018 / 9:19 am

      I love it! Very useful! Thank you for passing by 🙂

  4. October 23, 2018 / 8:27 am

    That scrubbing glove to help wash out your brushes looks great, I’m going to have to check those out! I always wait WAY too long to wash my brushes!

    • Elena
      Author
      October 24, 2018 / 9:20 am

      Me too, I always end up having all my brushes to wash and use my fingers to do my makeup 😀

  5. jesusglitter
    October 23, 2018 / 7:35 pm

    Thanks for the reminder of the importance of scrubbing our brushes and your hacks have made it a whole lot easier. I love that glove! The brush called It’s a girl is adorable. Beauty comes in all sizes and ages, but how beautiful is it that we can do it together!

    • Elena
      Author
      October 24, 2018 / 9:22 am

      It’s good to help each other! The It’s a girl brush is from a limited edition of Essence, very nice :). I’m very proud of my glove <3 <3 <3. Ciao!

Leave a Reply