Sally Hansen Summer Collection

Sally Hansen

Le unghie sono importanti per noi donne e quindi oggi vi parlo della Sally Hansen e della Summer Collection di smalti appena uscita da Tigotà e Profumerie. Da oltre 50 anni Sally Hansen propone al suo pubblico una gamma di smalti dai colori ultra brillanti ed intensi, ideali per realizzare una manicure professionale anche a casa. La nuova Summer Collection in limited edition è caratterizzata da sei nuovissime shade dai colori pastello dell’iconica gamma Miracle Gel, per una manicure estiva, colorata e super trendy.

La nuova linea è disponibile in 6 varianti colore per soddisfare ogni stile di manicure:

  • il nude #247 Little Peony,
  • il rosa super chic #279 Pink Terest,
  • la tonalità corallo #394 Burbon Belle,
  • il rosso elettrico #339 Electric Pop,
  • l’azzurro acquamarina #754 Prince Char-mint,
  • fino al blu acceso #629 Byte Blue.

Manicure professionale effetto gel

Gli smalti della nuova Summer Collection di Sally Hansen, come tutti i prodotti della linea Miracle Gel, sono semplici da applicare e si asciugano come un normale smalto senza bisogno della lampada UV! Il risultato che assicurano è quello di una manicure impeccabile! La formula in due step dell’iconica gamma regala alle unghie un effetto Gel professionale dal colore ultra intenso a lunga tenuta fino a 14 giorni.

Applicare Miracle Gel è semplicissimo, bastano solo 2 step:

  • Step 1: applicare direttamente sull’unghia due strati dello smalto Miracle Gel della nuova linea Summer Collection e lasciare asciugare. Grazie alla sua formula ad asciugatura rapida, asciuga in meno di 60 secondi ed è facile da applicare senza l’utilizzo della lampada UV.
  • Step 2: applicare una passata di Top Coat per sigillare la manicure e ottenere un finish perfetto effetto gel fino a 14 giorni.

 

Il prezzo al pubblico consigliato è di 9,90 Euro (del solo smalto) – il kit costa invece 14,90 Euro.

Io fino ad oggi ho provato un solo prodotto della Sally Hensen; Miracle Cure, che ho applicato per un periodo di tempo dopo aver “smontato” il semi-permanente. Mi ha aiutato ad indurire le unghie che in quel momento erano davvero molto fragili, magari se siete interessate ve ne parlerò in un altro post.

Da pochissimo tempo sto usando di nuovo gli smalti e quindi non escludo di provare anche questi, anche se ultimamente preferisco un brand in particolare….

Voi cosa ne pensate di questo brand Americano? Avete provato già qualcosa?

 

Blogger per passione (fondatrice & editor di Marymakeupblog), Pro Make-up Artist e Make-up Trainer per professione. Vegan & fitness addicted. Moglie di Vincenzo da una vita o anche più e mamma di Lady (chihuahua di 9 anni) e Mia (labrador di 3). Work hard, dream big and never give up x

Email me: mary_makeup@hotmail.it

Follow:

Leave a Reply