10 Dicembre // I miei Rossetti delle Feste

Rosso, rosso, rosso. Questo è quello che avrete da me in merito ai Rossetti delle Feste. Amo i rossetti rossi classici, quelli che stanno bene praticamente a tutte e sono senza tempo, quelli che ti aggiustano una giornata storta e con i quali ti senti sicura come con nessun abito o accessorio. Li porto in qualunque occasione, dall’ufficio all’uscita per fare la spesa; se non ho voglia di truccarmi so che con un bel rosso risolvo il problema… soprattutto so che posso andare sul sicuro, sempre.

E poi è un colore bello, caldo, è il colore del Natale e del Capodanno e quindi quale migliore occasione per indossarlo, anche per chi ne è intimidita nel quotidiano? Voglio darvi qualche consiglio per sfoggiare un bel rosso (ce ne saranno in diverse declinazioni) limitando al minimo la preoccupazione che non faccia il suo dovere. Ho selezionato per voi 6 rossetti, quelli con cui vado assolutamente sul sicuro come colore, comfort e durata. Troverete qualche “super-classico” e anche qualche graditissima scoperta recente.

Parto dai primi tre, che sono rossetti “normali”, e per normali intendo che, pur avendo una discreta tenuta e un’ottima performance, non si tratta di prodotti no-transfer (per i quali vi rimando alla seconda terzina).

  • Kat Von D Underage Red: rosso pieno con una forte componente di blu, non completamente matte e per questo confortevolissimo sulle labbra. Non resiste a un pasto ma svanisce gradualmente lasciando le labbra leggermente tinte. Non sbava per niente ed è proprio bellissimo (se volete ne avevo fatta una recensione qui);
  • Rouge Dior 999: il rosso iconico di Dior, che si può trovare in versione matte o satinato. Io ho la versione matte e la adoro. La tenuta è molto buona, ma anche qui non si può pretendere che non svanisca mangiando;
  • MAC Russian Red: è un rosso un po’ meno classico, più tendente al mattone. Dei tre è forse quello che “tiene di più” a livello di durata. E’ molto sofisticato, forse è quello un po’ più “da grandi”. Consigliato sempre!

… ma siccome spesso e volentieri l’attività principe delle Festività è MANGIARE, adesso vi consiglio due tinte (i primi tre sono tutti in stick) con le quali potrete liberamente affrontare pranzi, cene, aperitivi con gli amici e bacio appassionato di Capodanno senza la minima remora, perché tanto non si muoveranno finché non li struccherete con uno struccante oleoso o comunque adatto al waterproof.

  • L’Oréal Les Chocolats 864 Tasty Ruby: un bel rosso scuro che profuma di cioccolato, molto “classy”, molto matte;
  • L’Oréal Les Macarons 832 Strawberry Savage: rosso papavero, matte anche lui, leggermente aranciato (se l’aranciato non è il vostro forte – come non è il mio – state tranquille perché è portabilissimo e a me piace tantissimo).

I miei Rossetti delle Feste

L’ultimo consiglio è il più festaiolo di tutti perché è metallizzato – ma senza esagerare. L’ho trovato qualche giorno fa in offerta da KIKO, l’ho provato e devo dire che mi sono trovata molto bene. E’ della collezione “Party All Night” e si chiama Christmas Kiss. In condizioni normali resiste molto bene ed è no transfer, ma vi devo dire che non ha la tenuta dei cugini della L’Oreal quando si tratta di affrontare un pasto (tanto più se è un pranzo di Natale…). E’ comunque molto molto bello e se lo trovate ancora ve lo consiglio.

Qual è il vostro rossetto delle feste? Avete qualche “bomba” che non ho notato e vorreste consigliarmi?Vi aspetto! HO, HO, HO! Elena

Ciao! Mi chiamo Elena, sono la mamma di due ragazzini e faccio l’impiegata. Non posso dire di avere un’unica passione: adoro mangiare (cucinare un po’ meno…), la musica e il cinema. Sono una fanatica della Disney e di Harry Potter e un’appassionata di cultura POP. L’inglese è la mia fissazione da sempre e tutto quello che è British mi affascina oltremodo.  elena.demuru@gmail.com

Follow:

14 Comments

  1. marymakeup
    December 10, 2019 / 7:58 pm

    C’è un rosso che manca e si sente…dov’è? Ruby Woo? Secondo me è il rosso dei rossi, anche se lo indosso poco ormai 🙂

    • Elena
      Author
      December 10, 2019 / 8:12 pm

      Ahahah non l’ho inserito volutamente perché ormai l’abbiamo visto in tutte le salse e anche perché Underage Red gli somiglia abbastanza. Però è nel mio cuore, lo sai ♥️

      • marymakeup
        December 10, 2019 / 8:28 pm

        A gennaio facciamo un altro post con tutti i rossi, perché secondo me ce ne sono di bellissimi, poco conosciuti, che meritano davvero. Sai, mi ricordo un rossettino di H&M che era una bomba, dovrei averlo ancora 🙂

        • Elena
          Author
          December 11, 2019 / 9:30 am

          Io stamattina Charlotte Tilbury <3

          • marymakeup
            December 11, 2019 / 9:36 am

            sai che una mia cara amica lavora da Charlotte Tilbury a Londra? 😀

  2. December 11, 2019 / 1:22 pm

    Belli questi rossi. I rossetti l oreal mi stanno dando soddisfazioni ma so leggermente sotto bai Maybelline buona giornata

    • Elena
      Author
      December 11, 2019 / 3:43 pm

      Allora dovrò fare una prova con i Maybelline… qualcosa in particolare?

  3. rachelritlop1
    December 11, 2019 / 3:23 pm

    so many pretty reds! I really know nothing about lipstick lol

    • Elena
      Author
      December 11, 2019 / 11:12 pm

      Thank you!

  4. December 11, 2019 / 4:51 pm

    These are all such beautiful shades! Love all of them!

    • Elena
      Author
      December 11, 2019 / 11:14 pm

      And all very wearable on every skin tone. I like all of them very much 😊

  5. December 11, 2019 / 7:32 pm

    These look great! Christmas lippies are my faves. I love all the berries and reds!

    • Elena
      Author
      December 11, 2019 / 11:15 pm

      May write a post on berries though! I love them as well 😊😊😊

Leave a Reply