Review: The Body Shop Burro Corpo al Karité

Immagine The Body Shop

Immagine The Body Shop

Buondì!

Oggi sono a casa, off dal lavoro, e quindi ne approfitto per scrivere qualche post. Beh sono certa che molte di voi conoscono già i Burri Corpo della The Body Shop, e oggi voglio parlarvi di quello che è il io preferito in assoluto, quello al Burro di Karité.

Negli anni ne ho provati davvero moltissimi, mi era particolarmente piaciuto anche quello all’Oliva, ma quello al Karité ha davvero una “marcia” in più. E’ il burro corpo che ho usato tutta l’estate, soprattutto dopo una giornata di mare, quando la pelle ha più bisogno di idratazione. Tra le altre cose lo utilizzo anche come crema mani e udite, udite…è una crema pazzesca, per ammorbidire i talloni aridi e screpolati, anzi è la miglior cura che abbia mai provato fin’ora.

Sono passata alla The Body Shop in settimana ed ho approfittato del fatto che i Burri Corpo siano ancora in offerta. La confezione gigante (300 ml – disponibile solo in negozio) costa solo 18 euro. Online ci sono comunque delle buone offerte, anche se il formato da 200 ml costa 15 Euro. Quindi, se anche voi, come me, amate questo genere di prodotto vi consiglio di approfittarne e di passare in negozio prima che termini l’offerta (se non erro valida fino alla fine di Agosto).

Questi gli ingredienti principali di questa crema:

  • burro di karitè
  • burro di cacao
  • olio di babassu
  • cera d’api

Ma ecco l’inci completo:

Aqua (Water) (Solvent/Diluent), Butyrospermum parkii (Shea Butter) (Emollient), Cyclomethicone (Emollient), Theobroma cacao (Cocoa Butter) (Emollient), Glycerin (Humectant), Glyceryl Stearate (Emulsifier), PEG-100 Stearate (Surfactant), Cetearyl Alcohol (Emulsifier), Cera Alba (Beeswax) (Emulsifier/Emollient), Orbignya oleifera (Babassu Oil) (Emollient), Lanolin Alcohol (Stabiliser/Emollient), Phenoxyethanol (Preservative), Parfum (Fragrance), Methylparaben (Preservative), Propylparaben (Preservative), Xanthan Gum (Viscosity Modifier), Benzyl Alcohol (Preservative), Disodium EDTA (Chelating Agent), Linalool (Fragrance Ingredient), Coumarin (Fragrance Ingredient), Alpha-Isomethyl Ionone (Fragrance Ingredient), Limonene (Fragrance Ingredient), Butylphenyl Methylpropional (Fragrance Ingredient), Sodium Hydroxide (pH Adjuster), Citronellol (Fragrance Ingredient), Citral (Fragrance Ingredient), Geraniol (Fragrance Ingredient), Eugenol (Fragrance Ingredient), Caramel (Colour), CI 19140 (Colour).

Ora, io lo uso su tutto il corpo, ma principalmente sulle zone più “secche” come le gambe, i piedi e i gomiti. Su di me non è assolutamente pesante, né unge in modo fastidioso, anzi la  mia pelle è talmente secca in quei punti che necessita di una seconda applicazione. Per alcuni è troppo idratante, ma è davvero una questione di pelle.

Io la consiglio a tutti coloro che hanno delle zone “aride” e che hanno provato di tutto senza mai essere completamente soddisfatte. Senza nulla togliere agli altri burri, questo ad oggi è il mio preferito in assoluto.

Qual è il vostro burro corpo preferito? Avete mai provato quelli della The Body Shop?

Ci sentiamo nei prossimi giorni, baci x

Follow:

Leave a comment

  1. Sara
    August 19, 2014 / 1:12 pm

    La confezione è accattivante e sembra un bel prodotto, ma l’inci non è molto buono! C’è il ciclomethicone in terza posizione, che è un silicone bello tosto. Boh, ma la body shop non era bio? Lo sembra ma non lo è, odio quando ti ingannano con prodotti finto naturali. Col silicone così in alto anche gli attivi vegetali agiscono meno perchè non penetrano nella pelle.

    • August 19, 2014 / 2:44 pm

      Non sono un’ossessionata del bio a tutti i costi e onestamente questi burri non sono male. Ne ho provati di bio e non sono rimasta così colpita, ma non tutti i prodotti sono uguali, si sa! Comunque nulla penetra nella pelle se non gli oli essenziali, che comunque possono anche essere nocivi se non se ne conoscono a fondo le proprietà. x

  2. August 20, 2014 / 7:37 am

    devo provare quello al karité allora, ne ho due, la versione ginger natalizia di cui adoro la profumazione, e la versione alla noce brasiliana, ottima sul serio e goduriosa! Mi piacciono come texture anche se non posso usarla su tutte le zone del corpo perché è un po’ pesante, ma sulle ginocchia e le parti secche è una mano santa!

    • August 20, 2014 / 9:52 am

      provala è fantastica e secondo me ti piacerà molto.
      Bacio x

  3. August 22, 2014 / 12:53 pm

    L’ha ribloggato su SARA ALLUREe ha commentato:
    D A PROVARE……seguirò il consiglio ,le info certamente proverò quello al cacao.grazie Amica mia ! 😛

  4. Elisabetta Rivola
    December 12, 2015 / 7:14 am

    ciao..provati i burri al karitè, al cocco e moringa lo scorso anno e mi sono innamorata dei primi due immediatamente; ne ho acquistate altre confezioni..però improvvisamente qs estate ho notato che mi restava la pelle sudaticcia! ho pensato fosse dovuto al caldo, per cui non li ho più applicati; ma anche ora mi danno lo stesso problema, pelle appiccucaticcia! e mi dispiace perché secondo me (inci a parte) sono favolosi, soprattutto quello al Karitè(avrei provato volentieri anche quello all’argan, all’oliva e all’aloe…ma….). Secondo te come mai mi succede cosi? io ho la pelle secca e , soprattutto dopo la piscina erano ideali…

    • December 12, 2015 / 12:46 pm

      Ciao Elisabetta, non saprei dirti, io non ho mai avuto problemi invece! Hai controllato al scadenza?

      • Elisabetta Rivola
        December 12, 2015 / 1:49 pm

        classica scadenza dei 12 mesi dopo l’apertura…non sono scaduti..boh..mi piange il cuore!

        • December 12, 2015 / 1:56 pm

          non so davvero cosa dirti, a me non è mai successo :/

  5. Elisabetta Rivola
    December 12, 2015 / 7:19 am

    ciao

Leave a Reply