Professione Mua…cosa fare e non fare!

Il mio primo post di questa nuova rubrica ha riscosso molto successo (sia tra le mua e aspiranti tali che tra le “semplici” amanti del make up) tanto che mi sono finalmente decisa di scrivere la seconda puntata.

Immagine tratta da internet

Vi racconterò la mia esperienza e vi dirò cosa ho fatto io, sperando di poter essere utile a qualcuno che come me, una volta terminato il corso ha pensato “E ora che faccio, da dove inizio?”…

La prima cosa da fare?

La primissima cosa che c’è da fare dopo aver ultimato il corso è quella di pensare a come costruirsi un bel portfolio, perchè senza di quello in realtà non solo non si lavora (perchè non si ha niente di concreto da far vedere al possibile cliente), ma non si potrà lavorare, perchè chiunque vi chiederà di visionare i vostri passati lavori prima di proporvene di nuovi.

La prima cosa da non fare…

Ho visto tantissime Mua che mettono online delle foto dell’accademia, quelle non sono foto professionali e quindi a mio avviso non andrebbero mostrate in giro, servono a noi per capire cosa migliorare, come fare un lavoro ecc. Anche se questi trucchi ci sono venuti piuttosto bene, a mio avviso è sconsigliabile metterli online, poi certo ognuno è padrone di fare come meglio crede con le sue foto, per carità. I social network, dovrebbero, a mio avviso, rimanere tali e quindi “scorporate” la vostra pagina personale di face book da quella professionale! Io ho questo problema da diverso  tempo ormai e mi devo decidere a farlo, anche perchè molte persone con le quali ho lavorato mi hanno taggato i lavori sulla mia bacheca personale e credetemi è una cosa odiosa, mica per niente, ma perchè è una pagina personale e non professionale. L’ideale sarebbe un bel sito internet (a mio avviso la cosa migliore di tutti), non c’è bisogno di spendere capitali, ma per “esibire” il proprio portfolio in maniera professionale, quello è e rimane il migliore canale. Ora capisco chi magari vuol fare vedere i lavori che sta facendo in accademia alle amiche ecc, ma quando inizierete a costruire un portfolio personale dovrete iniziare a mostrare lavori professionali e non di accademia.

Trovate un fotografo che vi dia fiducia e vi metta alla prova…

Per costruire il vostro portfolio vi serve assolutamente un fotografo e una modella. Poi man mano che andrete avanti avrete bisogno anche di altre figure, ma per iniziare è più che sufficiente. Ci sono siti specializzati online che fanno incontrare modelle, fotografi, hair stylist e mua per collaborare. Sì, vi chiederete, ma che tipo di collaborazione offrono questi siti? Allora:

  • TFP – Time for Photo ossia il vostro tempo in cambio delle foto, significa che tutti (modella, fotografo, mua ecc) mettono a disposizione il loro tempo in cambio delle foto, che logicamente vi darà il fotografo;
  • TFCD – Time for CD ossia il vostro tempo per un CD di foto, come sopra solo che invece di avere le foto stampate otterrete il cd degli scatti realizzati.
  • Negotiable – negoziabile nel senso che ci si accorda prima del costo o del fotografo o della modella (ma all’inzio vi sconsiglio questo tipo di collaborazione).

Una volta individuato il fotografo con il quale vorreste lavorare, mandategli un’email e siate oneste…ditegli che avete finito l’accademia e che state cercando di costruirvi un portfolio, non raccontate balle perchè vi metteranno subito alla prova, quindi fate attenzione a ciò che dite eh? 🙂 Non mandate email a caso, ma selezionate le persone con le quali vorreste lavorare, molte non vi risponderanno e andranno direttamente nella vostra black list (la mia è già lunghissima hahahaha), altri invece, grazie al cielo, si faranno vivi…e da lì avrà inizio la vostra avventura!!!

Beh anche la seconda puntata finisce qui. Se qualcuno ha delle domande, sono qui, un saluto e ci sentiamo alla prossima puntata 🙂

Follow:
Share:

12 Comments

  1. February 7, 2011 / 5:04 pm

    Adoro questa serie di post Mary ^^

  2. February 8, 2011 / 1:17 pm

    Interessante e “confortante”!!!
    Ciao!

  3. Naima
    February 8, 2011 / 3:26 pm

    Bellissimo ed utile post! Grazie!
    Io ho delle domandine per te: i primissimi lavori da dove ti sono arrivati? Fotografi, spose, parrucchieri, pubblicità su internet…

    PS: Ho già passato il tuo link a tutte le mie colleghe di corso: il tuo blog è interessante sia per questi ‘post professionali’ che per tutti gli altri! 😉

    • marymakeup
      Author
      February 9, 2011 / 12:13 am

      Sono felice ti sia piaciuto il mio ultimo post e sono ancora più felice del fatto che tu lo abbia trovato utile 🙂
      Allora i lavori non ti arrivano, ma devi faticare per trovarli 😀 Come prima cosa io mi sono appoggiata ad un centro estetico e ho fatto qualche trucco lì…poi però ho iniziato a lavorare con un fotografo professionista (ancora oggi lavoro con lui) e a quel punto ho capito che la mia strada è nella moda, quindi forse devi chiederti quale sia la tua di strada e cercare lì, mi spiego meglio… Vuoi fare servizi fotografici (moda, glamour, pubblicità)? Preferisci lavorare con le spose? Ti interessa di più la tv? Fammi sapere, così provo a darti qualche consiglio più mirato…
      Grazie per il passaparola, molto cara 🙂

  4. February 8, 2011 / 9:10 pm

    Non è il mio mestiere però mi interessano questi post, grazie!

  5. Valentina
    November 2, 2015 / 9:25 am

    Ciao, il post è un pò datato quindi chiedo scusa in anticipo per il tempismo del mio commento:) Io mi trovo proprio a questo step: ho finito da un pò l’accademia, mi sono trasferita a Milano perchè vorrei tentare la carriera come MUA nel campo della moda.Vorrei cercare collaborazioni con qualche fotografo per arricchire il mio portfolio, ma non ho la più pallida idea di come farlo! Potresti darmi qualche sito/consiglio su come riuscire a prendere contatti? Grazie in anticipo:)

    • marymakeup
      Author
      November 2, 2015 / 2:35 pm

      Ciao Valentina, grazie per il tuo messaggio. Ho fatto altri post sull’argomento (li trovi digitando in cerca “mua”), magari trovi qualche altra info che ti interessa. Ti posso però dire che puoi iniziare a cercare qualche contatto per lavorare in ModelMayHem. Su Milano non ti sarà così difficile trovare qualche collaborazione interessante. Fammi sapere, in bocca al lupo x

      • Valentina
        November 3, 2015 / 8:44 am

        Grazie mille per il suggerimento, sei veramente molto gentile! Controllerò tra gli altri tuoi post e sul sito che mi hai consigliato 😉

        • marymakeup
          Author
          November 3, 2015 / 9:42 am

          Figurati se posso fare altro, sai dove trovarmi 🙂

Leave a Reply