How to: Organize & Store make-up

Immagine da internet

Ehilà! Oggi vi parlo di un argomento che è croce e delizia di tutte noi: l’organizzazione del make-up. Ciascuna di noi possiede una gamma più o meno completa di prodotti per il trucco. Che sia tutto nell’armadietto del bagno oppure in una vera e propria “postazione”, sappiamo bene che per poter fruire al meglio dei prodotti che possediamo, l’organizzazione è importante. Diciamo che mettersi a frugare in mezzo a una quantità di scatolette, matite e confezioni varie buttate alla rinfusa in un cassetto o in una pochette, può essere una faccenda molto complicata e avere conseguenze poco felici sia sull’umore che sulla riuscita del prodotto.

Per trovare tutto e subito, il metodo che uso io è sostanzialmente la divisione per categorie. Lo scorso Natale, la mia mamma mi ha regalato il classico tavolino da toeletta con i cassetti, quindi la ripartizione dei prodotti per quanto mi riguarda è risultata molto semplice. In realtà però il criterio è applicabile tranquillamente anche con uno spazio ridotto, oppure nessuno spazio, oppure spazio sì ma necessità di tenere i trucchi fuori dalla portata di manine curiose (mamme, lo so che siete lì e lottate insieme a noi…).

Organizzazione Make-up Elena

Dicevamo, le categorie…

1. Everyday stuff: si tratta dell’insieme di tutte quelle cose che uso ogni giorno. È lo scomparto più semplice da raggiungere e contiene i prodotti per le sopracciglia, i correttori, le BB cream, i primer occhi, i mascara, la cipria, l”ombretto marrone medio per la piega dell’occhio, il burro cacao… alcuni prodotti variano a seconda delle stagioni. Ogni tanto ci finiscono anche il blush del momento e l’illuminante preferito.

2. Ombretti il crema: sia in formato matitone che nel vasetto. Li tengo tutti insieme e non divisi per colore perché mi capita spesso di usarli come base per gli ombretti in cialda/polvere e preferisco poter scegliere (a volte la base in contrasto con l’ombretto crea effetti molto belli). In questo scomparto ci sono anche alcuni ombretti singoli che non hanno trovato casa altrove.

3. Palette occhi: chiaramente quelle più sobrie stanno sopra perché sono quelle che vengono tirate fuori più spesso, ma le altre sono ugualmente lì nel caso servisse un guizzo di colore in più, che a me piace anche nel trucco di tutti i giorni.

4. Terre – blush – illuminanti: tutti insieme appassionatamente. A volte uso tutti e tre e a volte nessuno, ma loro sono lì che aspettano.

5. I rossetti: ormai lo sapete sono la categoria più nutrita. Li tengo in un cestino che li contiene tutti alla perfezione, in piedi e a “testa in giù” in modo che io possa vedere i colori/nomi/numeri: non sarà esteticamente il massimo ma vi assicuro che è molto comodo.

Le matite e i pennelli stanno dentro dei bicchieroni poggiati sul tavolino (i pennelli li copro con un panno per evitare depositi di polvere). Ecco, queste solo le categorie principali, poi c’è anche un cassettino che poveretto viene aperto di rado: quello degli ombretti in polvere libera,  meravigliosi ma un po’ troppo laboriosi per una che ha quasi sempre fretta…

Parliamo un po’ di spazi.

Certo, se c’è la possibilità di dedicare una piccola cassettiera allo scopo allora tanto di guadagnato, ma se questo non fosse possibile le soluzioni sono tante. Un cassetto solo, magari un po’ ampio, andrà benissimo se attrezzato con dei divisori/vaschette; se ne trovano a bizzeffe in giro (i contenitori per le posate sono fantastici!) ma anche un sano fai-da-te con le scatole da scarpe vi darà grosse soddisfazioni).

Immagine da internet

Immagine da internet

Una mensola può fare al caso vostro, riempita di cestini e contenitori colorati può diventare un elemento di arredo molto carino, se tenuta ben in ordine. Sempre parlando di elementi che arredano… che ne dite di un quadro di makeup? C’è chi lo ha fatto, incorniciando una sottile lastra di metallo ed applicando delle calamite ai prodotti. Particolare e fantastico per una scelta “a colpo d’occhio”.

Immagine da internet

E ancora… avete presente quegli organizer da viaggio con il gancio, che si “srotolano” e hanno tante tasche? Perché sfruttarli solo per le vacanze? Sono ottimi per tenere tutto separato e poterlo riporre facilmente. C’è poi il classico beauty case, ma pensato in ottica un po’ più professionale. Ce ne sono di tanti tipi, alcuni si chiudono a trolley, altri sono a “piani”. Davvero utili soprattutto se si vuole tenere tutto “sotto chiave” (mamme, parlo di nuovo con voi…).

Immagine da intenet

Immagine da internet

Beh, come vedete le soluzioni sono tante e adattabili a diverse esigenze, sia di spazio che di quantità. Ricordiamoci sempre di “far girare” la collezione per usare un po’ tutto e anche di fare attenzione al deterioramento dei prodotti (bisogna lasciare andare quello che non può più essere utilizzato…). Io mi diverto un sacco a spargere tutto sul letto e a dividere/riorganizzare/riscoprire cose che avevo accantonato: mi sembra di stare nel Paese dei Balocchi.

Come organizzate il vostro makeup? Vi viene in mente qualche altra idea? Vi aspetto! Baci, Elena.

Elena Demuru – Beauty

Donna, mamma, lavoratrice.

Sono un’appassionata di trucchi, di musica, di cinema e di qualunque cosa stuzzichi la mia curiosità.

C’è sempre da imparare!

E-mail: elena.demuru@virgilio.it

 

 

Follow:

10 Comments

  1. Valeria
    July 6, 2018 / 4:47 pm

    Ho diversi contenitori trasparenti presi da Amazon e pian piano sto occupando spazio 😂😂

    • Elena
      Author
      July 8, 2018 / 4:48 pm

      Io sono partita con un cassettino e poi l’espansione è stata inarrestabile 😂

  2. July 10, 2018 / 3:55 am

    What great makeup tips! I really like the DIY organizers that you have on here. Great way to keep everything tidy.

    • Elena
      Author
      July 10, 2018 / 2:46 pm

      Yes, you can use almost everything: shoe boxes, tins, old stuff… There are endless possibilities. It’s good to give a new life to something that you thought you had to throw away. Ecologic and self motivating! Thank you for passing by <3

  3. July 10, 2018 / 4:22 pm

    I was looking for a great way. I loved what you have done. I have similar set up but not so elaborate as I don’t really have much make up. Maybe some day soon. Your organization looks so pretty. 🙂

    • Elena
      Author
      July 11, 2018 / 9:01 pm

      Thank you! There are lots of clever ideas to have everything tidy and easy to find, no matter how many products you own 😊

  4. Kelsey
    July 10, 2018 / 5:34 pm

    Loving all your organization!

    • Elena
      Author
      July 11, 2018 / 9:02 pm

      I’m glad you like it! 😊

  5. July 11, 2018 / 9:31 am

    What fantastic ideas especially the frame!

    • Elena
      Author
      July 11, 2018 / 9:06 pm

      I love it too, I’m looking for an old frame because I’d like to try… everything is so easy to find. It’s a great idea especially for those products you use every day. Thank you for passing by 😊

Leave a Reply