New York Fashion Week Hair & Make-up A/W 2015/2016

Immagine da internet

Immagine da internet

Si è conclusa da qualche giorno la NY Fashion Week, no tranquilli non voglio parlarvi di moda, prima di tutto perché  non è il mio campo e secondo perché ci sono tantissime fashion blogger nel mondo pronte a scrivere tutte le novità provenienti dalla grande mela, quindi lascio a loro questo simpaticissimo compito.

Io mi occupo di make-up e di questo vi voglio parlare in questo post, anche se in realtà c’è davvero pochissimo da dire, mi spiego subito meglio…A quanto pare la parola d’ordine per il prossimo autunno/inverno è “semplicità” anche se forse sarebbe meglio dire “minimalismo” che tradotto in termini più semplici ancora, equivale a “nude“, con una pelle più che perfetta, per carità, ma gira e rigira da queste passerelle arrivano davvero pochissime novità e soprattutto nessuna nuova idea, per quanto riguarda il mio campo almeno!

I capelli poi….sciolti, con o senza frangia (ancora????) o raccolti (in modo spettinato però – avete presente come li portava Ilary Blasi alle Iene qualche sera fa? Ecco così…), ma non mancano neanche i capelli ad effetto bagnato, con un trucco alquanto inesistente su occhi e labbra. Insomma niente che non abbiamo già visto…

Ma vediamo questi look più nel dettaglio!

Per carità, capisco che sia la settimana della moda, non a caso si chiama Fashion Week e non Hair & Make-up week, ma trovo che ultimamente si veda sempre meno, tanto che i prossimi look che vi farò vedere sono quasi identici, sembrano ideati dallo stesso Key Artist.

Gli smokey eyes sono e restano intramontabili, presenti in moltissime delle sfilate Newyorkesi, quest’anno sono un po’ più bagnati del solito, ma non sono assolutamente colorati, anzi più neri e sfumati sono meglio è…

C’è anche un po’ di eyeliner qua e là, non sfumato però, e le sopracciglia sono enormi e senza alcuna definizione, in aggiunta sono anche scurissime…a me l’effetto finale non dispiace, però non credo che sia un look adatto a tutte, trovo stia benissimo sulle pelli chiare in generale, su quelle più scure è un genere di look che intristisce e rende i segni del viso molto visibili, quindi occhio a non esagerare!

Se proprio non potete fare a meno di andare in giro con le labbra nude, beh allora tranquille il rossetto rosso non passa mai di moda tanto che Philip Lim (prima foto in alto a sinistra) lo propone nella sua sfilata, ma attenzione perché va indossato da solo, quindi nessuna definizione alle sopracciglia e occhi completamente nude! Della serie colore sì…ma non troppo!

Due look mi sono particolarmente piaciuti nella loro grande semplicità e sono quelli proposti durante le sfilate di Ralph Lauren (le ultime due foto della penultima selezione) e quello di Thakoon (le due immagini centrali  qui in alto – con lo zigomo illuminato in modo spettacolare, trucco Nars).

Foto Vogue.it

Foto Vogue.it

Poi se proprio ve lo devo dire trovo che l’idea della polsiera per pennelli sia davvero carina ed innovativa, questo bisogna ammetterlo, anche se probabilmente è un po’ scomoda, magari ci provo e poi vi faccio sapere.

Bene, questo lunghissimo post ( quasi completamente fotografico) è finito, mentre vi sto scrivendo si sta svolgendo la Fashion Week Londinese (è iniziata ieri) e il prossimo 25 Febbraio partirà anche la tanto attesa Settimana della Moda Milanese.

Tornerò quindi a parlarvi di make-up & hair  nei prossimi giorni, chissà magari Londra e Milano avranno qualcosa di nuovo da raccontare….vedremo!

Nella speranza di non dover più vedere “uccelli” liberi sulle passerelle ma solo in cielo, vi saluto e vi auguro un buon week-end! Ah fatemi sapere, se vi va, qual è il look che vi è piaciuto di più xxx

 

Follow:

Leave a comment

  1. February 22, 2015 / 4:48 pm

    A me i capelli effetto bagnato non convincono tanto, non saprei..

    • February 22, 2015 / 5:05 pm

      ma sai cosa Fra, devono essere davvero bagnati e quindi non li vedo poi così pratici….in autunno poi, bah!

  2. February 23, 2015 / 9:00 am

    Posso dire che non mi piace neanche un trucco tra questi?? Ma neanche i capelli! I primi ad effetto bagnato sembrano in realtà unti e i make-up non sono niente di che, anzi sembrano un “meglio che niente” più che un semplice nude, che sai bene che a me piace. Poi quelle sopracciglia così volutamente marcate in certe immagini, secondo me appesantiscono molto/troppo il viso. Preferisco le sopracciglia abbastanza naturali (sebbene diverse) della ragazza di colore, piuttosto dei sopracciglioni neri e marcati della ragazza bianca e mora (3 blocco di foto, ultima riga al centro)

    • February 23, 2015 / 10:34 am

      ma infatti è quello che dico io…queste sfilate dovrebbero proporre nuove idee anche in campo di trucco e parrucco, ma tutto quello che vedo è riassunto nella parola “noia” e che noia. Ma poi uno può andare in giro con i capelli bagnati (perché per avere l’effetto bagnato i capelli sono un po’ bagnati) in autunno o peggio ancora in inverno? Bah….vado a vedere qualche immagine degli Oscar, così preparo un altro post sull’argomento. Spero di trovare qualche bel trucco a cui ispirarmi per il prossimo Tea Time 🙂

Leave a Reply