Mac Cosmetics Must Have #1 (fondotinta-correttori)

Mac_MH

Buondì, come molto di voi probabilmente già sanno, da circa 2 anni sono entrata nel mondo Mac Cosmetics e lavoro per loro come freelance. Anche per questo spesso ricevo dei messaggi da parte vostra nei quali mi richiedete consigli o opinioni su un determinato prodotto.

La domanda che molti mi fanno, anche quando sono negozio a dire il vero, è la seguente: qual è un prodotto MUST HAVE secondo te? Rispondere non è mai facile anche perché nemmeno io che ci lavoro ho un solo “amore”. Molto poi dipende dalla preferenze personali, quindi….

E così ho deciso di scrivere questo post sperando di essere d’aiuto a quelle che magari vogliono avvicinarsi al brand e/o vogliono scoprire qualche nuovo prodotto o semplicemente vedere qual è la gamma dei prodotti che ha da offrire Mac Cosmetics.

Iniziamo subito con i fondotinta:

F_01

Come prima cosa vorrei riassumere molto velocemente il discorso NC e NW. In sintesi l’NC è per chi ha un sottotono giallo (normalmente le pallide come me sono NC), mentre l’NW è per chi invece, ha un sottotono rosa. Poi ci sono anche C & N che seguono la stessa logica che vi ho riassunto sopra, sono solo più caldi e/o freddi rispetto ai “fratelli” NC e NW.

Quale scegliere?

Beh molto dipende dal vostro tipo di pelle. Il mio preferito rimane lo Studio Fix Fluid che da pochissimo sto usando anche in versione compatta (Studio Fix Powder Plus Foundation – nella foto qui sotto).

MSF_01

MSF_02

Ora, se non avete la pelle eccessivamente grassa vi consiglio di rimanere sul fluido. Io a dire il vero non uso la “powder” su tutto il viso, ma solo su alcuni punti perché essendo un prodotto specifico per chi la pelle davvero grassa tende a seccare alcune zone del viso che invece hanno comunque il bisogno di un’idratazione costante.

Se invece avete una pelle secca, vi consiglio lo Studio Sculpt che oltre ad essere coprente, vi regalerà anche una costante idratazione durante l’arco di tutta la giornata.

Ma il vero must have nei fondotinta Mac è, secondo me, il Face & Body e lo consiglio non solo a chi fa la truccatrice per professione, ma anche a chi non ama i fondotinta particolarmente coprenti e/o “pesanti” e vuole comunque una pelle del viso omogenea.

E’ un fondo che, come dice il suo stesso nome, può essere usato sul viso e sul corpo, inoltre è a base acquosa, è modulabile e regala un effetto completamente naturale, il fatto poi che sia adatto a tutti i tipi di pelle lo rende un prodotto assolutamente unico. Non a caso il F&B della Mac è il fondotinta più usato sulle passerelle di tutto il mondo.

Se poi volete qualcosa di diverso ed amate i fondotinta minerali, allora un vero must have è il Mineralize Foundation/Loose:

MPF_01

MPF_02

Un fondotinta in polvere ricco di minerali, che offre una coprenza media (modulabile) e disponibile in 9 diverse tonalità dalla light alla dark deep. A me piace il fatto che rimanga piuttosto setoso sulla pelle, lo uso anche per tamponare il correttore proprio perché non pesante. Per un uso professionale è anche particolarmente indicato per come fondo sugli uomini.

Per quanto riguarda i correttori io mi sento di consigliarvi la Pro Concealer e Corrector Palette (Studio Finish Concealer):

MC_02

MC_01

e ve la consiglio per diversi motivi:

  • costo/colori: con 42 Euro avrete 6 correttori che diversamente paghereste 19,20 Euro l’uno. Inoltre i colori sono ben più di 6 se ci pensate, perché possono essere combinati tra loro e quindi non vi sarà difficile avere più toni di uno stesso colore;
  • coprenza: questi correttori sono i più coprenti della famiglia Mac Cosmetics, anche se vi consiglio di non usarne grandi quantità perché il prodotto in eccesso finisce facilmente nelle pieghette sotto l’occhio;
  • utilizzo: tutti i colori e/o i vari toni ottenuti possono essere usati anche per altri “fini” ad esempio io uso il colore giallo di questa palette per l’highlighting e il colore in alto a sinistra per definire le mie sopracciglia, insomma sicuramente avrete modo di sfruttare al meglio questa palette ed i suoi colori.

La Pro Concealer e Corrector Palette è disponibile in 4 diverse tonalità: light, medium, medium deep e dark. Quella che vedete qui in alto è la medium che contiene i seguenti correttori:

  • NC 30 – NW 25 – NC 35 – NW 35 – mid yellow e mid peach

Se dovete farne un uso personale vi consiglio di andare sul sito della Mac o presso uno degli store sul territorio (la trovate in vendita anche negli store e non solo nei pro) e scegliere quella che fa più per voi. La light è davvero molto chiara, così come la dark è davvero molto scura…diciamo che sicuramente la medium e la medium deep sono quelle che si vendono maggiormente.

C’è però da dire che se dovete farne un uso professionale vi consiglio di prendere la più chiara (light) o anche la medium e la più scura (dark) per avere a disposizione quasi tutte le combinazione possibili dei colori.

Ma se parliamo di un prodotto che letteralmente amo della Mac Cosmetics (anche se non è propriamente un correttore) allora parliamo degli Highlighter della linea Prep + Prime:

MH_01

MH_02

Chi mi segue da tempo lo sa…adoro questo prodotto e lo consiglio a tutti.

Ma realmente cos’è?

E’ un highlighter in penna che dona luminosità dove maggiormente si desidera. Si stende uniformemente e si sfuma con altrettanta facilità. Io (e non solo io) li uso anche come correttori perché sono morbidi, perchè si sfumano facilmente e sono quasi del tutto impalpabili e perché grazie alla loro leggerezza non finiscono nelle pieghette. Beh vi sembra poco?

Sono tre i colori disponibili:

  • light boost (giallo)
  • radiant rose (rosa)
  • bright forecast (arancio)

Io li ho tutti e tre e fanno parte del mio kit trucco personale/professionale, ma voi ovviamente non dovete averli per forza tutti. Per capire quello che fa per voi non dovete far altro che provarli, perché ad esempio io, su di me, li metto tutti e tre dal giallo all’arancio senza problemi, dipende l’effetto che voglio ottenere. Non ho un preferito, anche se il rosa è quello che forse uso un po’ meno, ma vi assicuro che dona un effetto davvero radioso (come dice il nome stesso) alla pelle, tra le altre cose è fantastico come highlighter.

La prima parte finisce qui, nei prossimi giorni vi parlerò ancora di Mac Cosmetics e dei prodotti che considero dei must have e cercherò anche di darvi qualche altro consiglio di make-up come ho fatto, spero, anche in questo post.

Ora però ditemi, quali sono i fondotinta ed i correttori Mac Cosmetics che avete provato? E tra questi quali sono i vostri preferiti?

Follow:

Leave a comment

  1. January 23, 2015 / 3:22 pm

    Bello questo post Mary davvero utile! Il fb ha anche un buon prezzo o sbaglio?

    • January 24, 2015 / 5:35 pm

      Grazie Francy! Allora, se prendi quello grande sì…ora ci sono due versioni, la confezione piccola e quella grande, la differenza di prezzo è irrisoria, quindi consiglio a tutti di prendere quella grande. Il costo è circa 30 Euro!

  2. January 23, 2015 / 11:24 pm

    Che bello questo post per chi come me non ha un’ampia conoscenza del brand.

    • January 24, 2015 / 5:32 pm

      sono contenta ti piaccia 🙂

  3. January 25, 2015 / 12:06 pm

    Prima o poi dovrò provare un bel fondotinta Mac e ovviamente sarai tu a farmi da consulente :*

  4. dan
    January 26, 2015 / 3:05 pm

    Bel post! i prodotti MAC interessano sempre
    Io ho usato il fondo fluido Studio Sculpt, mi piace la sua coprenza, peccato che si sente un po’ tanto sul viso.
    Ciao

    • January 26, 2015 / 4:35 pm

      grazie cara! Che tipo di pelle hai?

      • Dan
        February 3, 2015 / 1:52 pm

        d’inverno è tendente al secco

        • February 3, 2015 / 2:12 pm

          prova il Mineralize allora…

Leave a Reply