La mia prima Deejay Ten – Roma 2017

Foto Radio Deejay

E sono qui a raccontarvi la mia prima 10k, ma non una qualunque…la famosa Deejay Ten! La foto qui in alto (di Radio Deejay) riassume perfettamente lo spirito dell’evento e dell’intera giornata. Linus ha organizzato qualcosa di davvero molto bello, curato e praticamente impeccabile – unica nota dolente la consegna dei pacchi gara alla fine un po’ troppo disordinata, ma vabbé questo sono piccolezze e dipendono anche dalla forte maleducazione che regna sovrana!

Ho scelto di correre la Deejay Ten quasi per scherzo e mi sono trovata coinvolta in qualcosa di decisamente più grande di me e – soprattutto – della mia preparazione fisica. Ho trascinato mio marito fino all’ultimo anche quando durante gli allenamenti, si lamentava come non mai e continuava a ripetermi, come fosse un mantra “Io se non ce la faccio mi fermo!”.

Bene, noi non ci siamo fermati ed abbiamo percorso Km dopo Km uno accanto all’altra. Sapevo che se lo avessi mollato (la mia preparazione fisica è decisamente migliore della sua allo stato attuale) lui si sarebbe fermato ed io senza di lui non avrei avuto lo spirito giusto per concludere una gara dura sia mentalmente che fisicamente.

In realtà abbiamo corso la nostra prima gara competitiva e quindi volevamo fare bene e per noi fare bene voleva solo dire ARRIVARE!!! Ci siamo supportati km dopo km, spesso sono andata avanti, ma sono sempre tornata indietro perché era importante correre insieme, del risultato non importa a nessuno, la Deejay Ten è per mettersi alla prova, per superare i propri limiti, per divertirsi! Ed anche se abbiamo chiuso la gara con ben più di un’ora all’attivo, siamo arrivati mano nella mano ed io ero così fiera di me, di lui, di noi che voi non avete idea!

La felicità in un sorriso

Ci siamo abbracciati e baciati perché avevamo fatto qualcosa che per noi solo 2 anni fa era davvero inimmaginabile. Sì perché allora avevamo diversi Kg in più, quindi eravamo fuori forma fisica, eravamo troppo stressati dalla vita e dal lavoro, eravamo diventati anche decisamente pigri e soprattutto eravamo in grado di correre un solo minuto senza morire…se ci avessero detto allora che avremmo corso una 10k saremmo scoppiati a ridere di gusto!

Certo abbiamo fatto delle pause, però in linea di massima abbiamo portato a casa una corsa con una scarsissima preparazione fisica (meno di 4 settimane e a volte 1 solo allenamento a settimana, pazzesco lo so) ma con tanta tanta volontà di farcela e soprattutto di non mollare.

Io sono sempre stata una persona molto competitiva, sì perché da piccolissima sono stata buttata in una piscina e da allora ho nuotato e nuotato, diventando anche più volte campionessa regionale nella mia specialità e quindi forse, anche per questo, sono molto competitiva inside! Non mi sono mai fermata in una sola gara, mai! Il mio allenatore non conosceva la parola mollare, non era proprio scritta nel suo vocabolario e tutto questo oggi mi rende la persona che sono…quando faccio qualcosa ci metto tutta me stessa e se mi prefiggo un obiettivo lo raggiungo costi che quel costi (in termini di fatica e di impegno ovviamente).

Oggi sono tutta un dolore, ma sono felice, sì perché posso dire di aver fatto qualcosa che non fanno in molti. Non ho più vent’anni e anche mio marito non è certo un ragazzino, anzi…avendo anche 8 anni più di me avrebbe meritato una medaglia ancora più grande della mia.

Le medaglie sono tutte diverse ed hanno tutte un sapore diverso. Ecco io spero, tra qualche anno, di guardare questa e pensare a quando una mattina d’autunno ho deciso che niente e nessuno avrebbe potuto fermarmi.

Prossima tappa? Se siamo a Roma, stiamo decidendo in questi giorni, correremo la We Run Rome (10k a il 31 Dicembre), certi che nelle gambe e nel fiato avremo almeno 5 settimane di preparazione in più e soprattutto saremo anche più consapevoli di quello che ci aspetta. La Deejay Ten però, per tutte le ragioni che vi ho spiegato in questo post, rimarrà sempre nel mio cuore! Quindi grazie Linus!

Spero che questo post vi sia di ispirazione, un grande bacio e buon inizio settimana a tutti x

Follow:

Leave a Reply