Empties January – April 2019

Onestamente non ricordo da quanto tempo non faccio un post sui miei Empties, ma visto che la busta che normalmente utilizzo per questo scopo sta scoppiando, ho deciso di fare questo post oggi anche se siamo solo alla metà di Aprile. Non mi ricordo nemmeno da quanto tempo ho questi Empties…quindi le date, in alto, sono puramente indicative!

Ma senza perdere tempo, perché i prodotti sono davvero tantissimi, iniziamo…

Anche se in questa foto ci sono solo 2 confezioni di Avio, io ne ho terminate 3. Tra i prodotti nuovi finiti ci sono anche due confezioni di detergente intimo all’Argan della Biolis Nature, un brand che mi piace e che mi sono accorta di scegliere sempre più spesso utimamente. Questo brand lo potete acquistare da Tigotà, il prezzo di questo prodotto è di circa 3 Euro ed è bio e vegan. Di questo detergente intimo ne esistono 3 versioni diverse: Aloe, Argan e Zenzero e Cannella (quello che sia io che mio marito stiano usando in questo momento).

Vi ho già parlato, in un video, dello struccante bifasico all’acqua micellare della Lycia che è al momento il prodotto che preferisco per struccare gli occhi e le labbra dalle tinte. Mi piace molto e non mi ha mai dato problemi. Non contiene profumo, alcool, parabeni, coloranti, SLS e SLES. Il prezzo si aggira sui 4,50 Euro ed io lo compro sia da Tigotà che da Acqua e Sapone (spesso lo trovo anche in offerta). Ve lo consiglio, è un ottimo prodotto.

Visto che sono sempre alla ricerca di sapone senza SLS o/o senza SLES, ho trovato il Sapone del Mugello Extra Puro alla Lavanda (erano presenti anche al Cosmoprof quest’anno) in vendita da Acqua e Sapone ed ho deciso di provarlo. Io ho utilizzato questa confezione per riempire il mio dispenser nel bagno e per lavarmi le mani (nonostante sia anche un sapone per il viso). Costa un po’ di più degli altri saponi (circa 4 Euro), ma io ve lo consiglio perché è un ottimo prodotto e stiamo comunque parlando di un flacone da 500 ml che vi durerà tantissimo.

Non sono in foto ma…in questo periodo ho finito anche 8 confezioni di dischetti struccanti (e quindi secondo me stiamo parlando di un periodo decisamente più lungo di soli 4 mesi) e 7 confezioni di salviettine struccanti che ho usato per rimuovere il trucco viso la sera e per rimuovere il make-up dalle mani nella mia stanza del trucco!

Ve ne ho parlato già nel mio ultimo video e non solo, sì perché la linea Detox al Carbone Bianco Giappone della Biolis Nature mi sta piacendo davvero un sacco. La linea è completa e comprende molti prodotti…io in questo periodo ne sto usando 4: shower gel, sapone mani, crema notte e detergente viso. I prezzi sono contenuti (questo shower gel da 200 ml costa 1,99 Euro). Questo è un prodotto che ricomprerò sicuramente e che vi consiglio di provare.

Ho finito anche l’accoppiata shampoo e balsamo al Karité della Equilibria. Lo shampoo è privo di petrolati, parabeni, peg, il mio “amico” SLS ed il SLES, siliconi, alcool, coloranti, sale e profumo. Insomma per circa 4,50 Euro sia può provare uno shampoo privo di schifezze varie che contiene il 98% di ingredienti naturali. Vi consiglio di provalo in abbinamento al balsamo (che ha lo stesso costo).

Sempre parlando di balsamo ho deciso di provare anche quello all’Olio di Avocado ed al Burro di Karité della Garnier, specifico per capelli ricci o mossi che tendono al crespo. Vi dico solo che ha un profumo celestiale e che mi è piaciuto moltissimo.

Se è vero che amo l’avocado è anche vero che stravedo per il cocco ecco spiegato il motivo che mi ha spinto a provare la mousse doccia al Cocco della Erboristica. Non serve dirvi che il prodotto è privo di SLS e SLES vero? Tutti i tensioattivi contenuti in questa mousse doccia sono di origine vegetale e all’interno ci sono anche ingredienti preziosi quali l’aloe vera e le proteine del riso. Il prezzo è di 4,50 Euro ed è un prodotto che ricomprerò sicuramente.

L’ultimo di questa selezione è un altro shower gel questa volta della Caudalìe che stra-amo sia come brand che come tipologia di prodotto. Penso davvero di averli provati tutti gli shower gel e mi piacciono moltissimo; questo è tra i miei preferiti. Deterge delicatamente, profuma delicatamente e rispetta il ph della pelle. Il prodotto contiene il 91% di ingredienti di origine vegetale. Il costo per un flacone da 200 ml è di 6,30 Euro.

Inizio subito dal flacone più grande che è quello che ormai conoscete tutti; Eau Thermale di Avène. Mi faccio sempre tentare dal prezzo, sicuramente conveniente rispetto a quello più piccolo, ma non so se succede solo a me, ma ho sempre qualche problema con l’erogatore di questo formato più grande. Sarà anche per questo che tendo a comprare sempre la confezione più piccola che invece non dà alcun problema da questo punto di vista. I prodotti Avène sono ottimi e li conoscete tutti quindi non mi dilungo…

La Crema Pink Peony è della Lakshmi ed è una crema che ci è stata regalata in occasione della cena di Natale di 2 anni fa. Il contenuto (250 ml) non sono riuscita a finirlo ed è per questo che sono costretta a buttarla per scadenza e non perché la ho effettivamente terminata. Mi dispiace…solo che io non amo i profumi dei fiori (tranne lavanda e poco altro) e faccio fatica a terminare i prodotti con fragranze così forti.

Ho terminato anche un prodotto della Biomed che si chiama Ingrow gone, che ho amato molto. Visto però che ve ne ho già parlato in un post dedicato, vi rimando a quello per tutte le altre informazioni.

Non vi ho mai parlato invece del Ritocco Perfetto della l’Oréal, ma ahimè sono costretta ad usare anche questo genere di prodotto perché i capelli bianchi stanno prendendo piede! Tenete presente che a me i capelli crescono tantissimo (li taglio ogni 2 mesi) e che spesso il “bianco” si vede prima (moltoooo prima) delle 4 settimane che il mio parrucchiere mi obbliga di attendere. Quindi anche se questo è un prodotto del quale farei volentieri a meno, mi tocca compralo ed usarlo…ma solo quando sono disperata!

Ecco qui anche un altro prodotto della Biolis; una crema viso che mi è piaciuta molto, ma della quale non vi posso parlare come vorrei perché ho buttato il packaging esterno e non riesco a trovare le informazioni sul sito di Tigotà. Amen…

Un altro prodotto che ho acquisto da Tigotà è L’Or Rose di Melvita. Si tratta di un olio bio per il corpo ed il suo scopo è quello di snellire e rassodare. Devo dire che all’inizio sono stata rigorosa con l’utilizzo, poi un po’ mi sono persa, quindi non posso dirvi se funziona o meno – come promette. Resta il fatto che, se come me, amate l’olio secco sul corpo dopo la doccia, questo è ottimo, è prodotto in Francia, contiene il 100% di ingredienti naturali ed il 47% di questi derivano da agricoltura biologica. Il prezzo è di circa 30 Euro.

Un altro olio che io stra-adoro è quello della Caudalìe ed è l’olio nutriente per il corpo e per il capelli della linea Thé des Vigne, un prodotto che ho riacquistato ben 4 volte, che amo (lo ama molto anche mio marito) e che ricomprerò e vi consiglio di provare almeno una volta. La confezione da 50 ml (l’unica disponibile) ha un costo di 18,50 Euro. Altro prodotto della Caudalìe che acquisto da tempo e del quale vi ho già parlato più volte è L’eau de Beaute che è uno spray per fissare il trucco, ma che può essere usato anche per rendere più luminosa la pelle. E’ un prodotto un po’ caro, ma che non posso non consigliarvi.

Mai come quest’anno ho usato e sto usando moltissimi oli, sia per il viso che per il corpo ed anche per i capelli. La Labcare, azienda con la quale collabora da anni, mi ha invito la linea Booster, della quale fa parte anche questo concentrato protettivo lenitivo. Visto però che di questo prodotto, come di tutta la linea Booster, esiste un post dedicato, vi rimando a quello per completezza di informazioni.

E con questa ultima foto, ho finito i prodotti Empties di questo periodo. Come prima cosa ci sono 2 confezioni di dentifricio che ho acquistato in Farmacia. Entrambi sono privi di SLS, hanno un costo superiore a quelli che si trovano in commercio (circa 4 Euro e anche più in alcuni casi), ma io li preferisco ed ormai uso solo questi. Quello della Esi l’ho comprato più volte, quello della Curasept lo ricomprerò sicuramente perché non è male.

Se è vero che amo la fragranza della linea Thé des vignes della Caudalìe è anche vero che tra tutti i prodotti provati, questa crema mani non mi ha esaltato più di tanto. Quindi se dovete preferire un prodotto buttatevi sull’olio e non ve ne pentirete.

Adesso un po’ di prodotti make-up….

E’ inutile, nel senso che usando questo prodotto da anni ormai non ci voglio spendere parole, parlarvi del primer occhi Primer Potion della Urban Decay che io chiamo semplicemente “The One and Only”. Come del resto credo che sia inutile che vi parli anche del Cancella Età della Maybelline vero? Per questo prodotto trovate sia un video che un post che vi lascio qui di seguito. (VideoPost). Non ho niente da dire invece sul Lash Sensational della Maybelline perché è un prodotto che, a me, non ha detto veramente niente. Come vedete dalla foto ho usato anche qualche maschera…ma non ho info rilevanti da darvi a tal proposito e non sono in foto, ma vi assicuro che fanno parte degli Empties di questi mesi, ben 4 e dico 4 matite per sopracciglia della L’Oréal (ormai uso solo quella) la High Contour Brow Artist che non posso che consigliarvi!

Il post è davvero lunghissimo quindi non voglio renderlo ancora più lungo e vi dico semplicemente che, se avete bisogno di qualche altra informazione su qualcuno dei prodotti di questo post, lasciatemi un commento e vi risponderò come sempre quanto prima!

Noi tutti di Marymakeupblog vi auguriamo una Buona Pasqua, questo è l’ultimo post della settimana e quindi noi ci sentiamo martedì 23 Aprile. Cercherò di condividere qualche vecchio post e foto dei prodotti che sto provando in questi giorni sulla mia pagina FaceBook, tanto per tenere compagnia a chi, come me, sarà – nonostante i giorni di festa –  a casa. Anche il video in programmazione per il prossimo lunedì sarà online martedì (solo per la prossima settimana).

Un abbraccio a tutti, a presto Marina x

 

Blogger per passione (fondatrice & editor di Marymakeupblog), Pro Make-up Artist e Make-up Trainer per professione. Vegan & fitness addicted. Moglie di Vincenzo da una vita o anche più e mamma di Lady (chihuahua di 10 anni) e Mia (labrador di 3,5 anni). Work hard, dream big and never give up x

Email me: mary_makeup@hotmail.it

 

Follow:

10 Comments

  1. Shannon Graham
    April 18, 2019 / 8:59 pm

    It sounds like you went through quite a lot of products! It sounds like they were great products though!!

    • marymakeup
      Author
      May 1, 2019 / 4:43 pm

      Yep I’ve finished a lot of products! I’m a great consumer lol

  2. April 19, 2019 / 7:58 pm

    Tracking your empties is a great way to keep track of the products you love!

    • marymakeup
      Author
      May 1, 2019 / 4:46 pm

      Yes you’re right the problem is that I love almost everything I buy lol

  3. April 20, 2019 / 1:53 am

    It’s always interesting to see what products other people use and love. Micellar water is one of my favorites!

    • marymakeup
      Author
      May 1, 2019 / 4:46 pm

      I wasn’t a great fun of the micellar water at the beginning but now I’ve changed my mind x

  4. April 20, 2019 / 4:38 am

    I would never go through this many products in that amount of time. At least I don’t think I would. I have never saved them like this.

    • marymakeup
      Author
      May 1, 2019 / 4:48 pm

      I know they’re so many products but believe me I used them all 🙂

  5. May 6, 2019 / 12:32 am

    Biolis non l’avevo mai sentita né vista perché non ho dei Tigotà comodi, ma ci farò un salto grazie

    • marymakeup
      Author
      May 6, 2019 / 2:23 pm

      una gamma di prodotti vegan, bio e a prezzi decisamente contenuti. Fammi sapere se li trovi e soprattutto se li provi 🙂

Leave a Reply