Ed ecco il mio nuovo tattoo…

tb_01

Come promesso, oggi vi faccio vedere il mio nuovo tattoo. A dire il vero ho messo una preview ieri sera su IG e sto condividendo la stessa foto anche perchè il tatuaggio è ancora un po’ rosso!

E’ inutile mettermi qui a spiegarvi il significato, anche perchè è davvero una cosa piuttosto lunga. Resta il fatto che amo questa rosa da 25 anni ormai e sognavo di tatuarmela un giorno e così quel giorno è finalmente arrivato. Qualcuna di voi ha riconosciuto la rosa dell’album Violator dei DM (band che stra-adoro), ma questa rosa per me non è solo questo, ma molto molto di più!

Beh con questo siamo a quota 2 tatuaggi, spero di farmi il terzo per il mio compleanno. Il primo in realtà è davvero piccolissimo (segno dei gemelli sulla mano sinistra), questo è decisamente più grande ed il prossimo sarà una via di mezzo tra i due, anche se il punto in cui lo voglio è davvero dolorosissimo…o così mi hanno detto!

Questo mi ha fatto piuttosto male, ma non una cosa così eccessiva, diciamo che le foglie a sinistra e le sfumature del bocciolo, le ricorderò per giorni!!!!

Ringrazio il mio tatuatore, perchè ha datto davvero un lavoro fantastico, perchè ha sopportato i miei urli con spirito e perchè ha avuto una pazienza grandissima nell’accontentarmi in tutto e per tutto.

Che dite vi piace? Che rapporto avete con i tattoo? Ne avete?

Follow:

14 Comments

  1. March 28, 2014 / 4:01 pm

    E’ bellissimo!!! Io ne ho solo uno sul polso destro, una mezza luna con una scia e due puntini luminosi, l’ho scelto a 18 anni e non me ne sono mai pentita. Non mi ha fatto male ma credo dipenda proprio dal punto dove l’ho fatto. Vorrei farne un altro che simboleggi le mie bimbe ma sai che non saprei dove? Dopo due parti naturali non c’ho proprio voglia di soffrire ;-P

    • March 28, 2014 / 10:03 pm

      beh dai il parto secondo me (anche se non ho partorito) fa più male no?

  2. March 28, 2014 / 8:36 pm

    Molto bello! Ne ho 7 (che in teoria sarebbero 9 perché uno sono 3 “uniti” in anni differenti) alcuni decisamente grossi. Quasi tutti sulla schiena e uno sopra la caviglia, quello che mi ha fatto male sul serio al punto da aver tentato un paio di volte di fermare il mio tatuatore e’ la “coda” di uno squalo martello maori che arriva al costato… Per il resto su spalle, scapole, ad altezza reni e caviglia e’ più un fastidio.

    • March 28, 2014 / 10:06 pm

      caspita 7…anzi 9 perchè valgono anche quelli piccoli!
      Beh complimenti…

      • March 29, 2014 / 8:03 am

        Io penso che una volta che ne fai uno sei finita poi sei irresistibilmente attratta dal farne altri 🙂

  3. March 29, 2014 / 1:01 pm

    bello!! non ne ho ancora ma prima o poi ne farò uno, devo trovare il disegno perfetto ^^

    • March 30, 2014 / 1:49 pm

      più che il disegno il significato…

      • March 30, 2014 / 6:47 pm

        No, il significato ce l’ho. .ma la realizzazione grafica che mi soddisfi appieno non ancora!

  4. March 29, 2014 / 1:37 pm

    Mi piace! Io non ne ho, volevo farmene uno piccolo ma ho sempre avuto paura

    • March 30, 2014 / 1:49 pm

      visto che hai partorito ti assicuro che fa meno male hahahahahah

  5. April 10, 2014 / 8:50 pm

    Hai fatto bene a fartelo se ha un significato particolare. A me i tatuaggi non piacciono; a 15 anni volevo farmelo a tutti i costi, me ne ero disegnati alcuni, ma ora sono felice di non essermeli fatti.

    • April 11, 2014 / 9:43 am

      capisco, io invece ho già prenotato quello per il mio compleanno 🙂

Leave a Reply