Cellublue è arrivato anche in Italia…

Immagine da sito Cellublue

Immagine da sito Cellublue

Eccomi qui, passato bene il Ferragosto? Come vi ho detto, ho tantissimi post da fare e quindi vorrei iniziare subito con una novità!

Poco prima di andare in vacanza, sono stata contattata dall’azienda produttrice per sapere se fossi interessata o meno a provare CelluBlue, e visto che anche io, come la maggior parte delle donne, ho qualche problema di cellulite e nella vita ne ho provate moltissime, mi sono detta…”proviamo anche questa e vediamo come va”!

CelluBlue mi è arrivato da pochissimo e da allora lo sto usando ogni giorno, la sera dopo il lavoro e prima della doccia. Ma vediamo subito di cosa si tratta e come deve essere usato. Come vedere dalla foto in alto Cellublue è una specie di cono in plastica, che deve essere messo a contatto direttamente con la pelle.

Sì ma come si usa, vi starete chiedendo?

Prima di tutto bisogna procurarsi una lozione per messaggi – qualsiasi olio a vostra disposizione andrà bene – io sto usando un olio per massaggi che mi hanno regalato al Cosmoprof. CelluBlue non deve mai essere utilizzato sulla pelle asciutta, deve scivolare agevolmente sulla stessa e quindi prima di ogni utilizzo bisogna “ungersi” bene! Io sto trattando la zona fondoschiena e cosce, ma potete trattare qualsiasi parte del vostro corpo.

Fase uno – come applicare CelluBlue sulla pelle:

1. Applicare una pressione decisa sui lati di CelluBlue e posizionarlo, senza rilasciare i lati, sull’area selezionata.
2. Rilasciare lentamente i lati di CelluBlue sulla pelle – che saranno risucchiati verso l’interno (si può controllare il livello di suzione a piacimento, sollevando leggermente CelluBlue per lasciare un po’ d’aria).

CB_02

Fase due – il massaggio con CelluBlue: 

1. Dopo aver passato l’olio sull’area selezionata ed installato CelluBlue come descritto sopra, bisogna muoverlo dal basso verso l’alto per 3 minuti e poi da sinistra a destra per 1 minuto.
2. Poi bisogna effettuare dei movimenti circolari per 1 minuto, sempre verso l’alto partendo dal basso.
3. Per le zone con maggior cellulite, massaggiare spingendo saldamente CelluBlue verso il basso e poi tirarlo senza staccarlo dalla pelle.
4. Ciascuna area selezionata avrà bisogno di un massaggio di almeno 5 minuti. Si può adattare la lunghezza di ciascuna sessione a seconda dell’area selezionata e dell’estensione della cellulite. Le sessioni dovrebbero essere portate a termine giornalmente finché non si raggiungono i risultati desiderati (entro 15/20 giorni nella maggior parte dei casi). Alcune donne noteranno dei risultati molto più velocemente di altre.

Dopo il massaggio bere circa mezzo litro d’acqua per aumentare il drenaggio e facilitare l’eliminazione delle tossine. Io bevo la mia acqua detox (acqua, limone o lime, cetriolo e zenzero – metterò la ricetta sul mio blog vegan nei prossimi giorni, probabilmente già stasera).

Bene, non mi resta altro da fare che continuare ad utilizzarlo per poi farvi sapere se alla fine del mese avrò ottenuto qualche risultato significativo. Sarò molto più che felice di condividere con tutti voi la mia esperienza!

Allora….curiose? Secondo me sì!!!

Il prodotto di questa preview, mi è stato inviato gratuitamente dall’azienda a scopo unicamente valutativo.

 

Follow:

Leave a Reply