Bikini Body Guide sono quasi alla fine…

tumblr_nggvhrIr0L1tuyxqvo1_500

Come molte di voi sanno ho una pagina dedicata al BBG (Bikini Body Guide) qui sul blog, ma oggi volevo fare un post per raccontarvi qualcosa di più a circa una settimana e mezzo dalla fine del programma di allenamento.

Devo dire che 16 settimane sono molte e che bisogna quindi avere davvero una grande forza di volontà per allenarsi ogni giorno e soprattutto per affrontare gli allenamenti di Kayla e così visto che sono alla 15esima settimana ho pensato di fare questo post e di raccontarvi come è andata…

La prima volta ho visto le schede di allenamento ho pensato che non sarebbe stato poi così difficile, ma devo ammettere che mi ci sono voluti solo pochi secondi di esercizio per capire che mi stavo sbagliando e che l’australiana (leggi Kayla Itsines) mi avrebbe prima uccisa e poi semmai rimessa al mondo!

Le prime settimane sono state davvero pesantissime, poi è andata meglio, ma oggi sono al punto in cui non vedo davvero l’ora di finire…per ricominciare. Devo dirvi che queste ultime settimane sono dure come le prime se non di più, per quanto mi riguarda, è inutile mentire e farsi selfie sorridendo….c’è poco da ridere, questa (Kayla) ti fa sudare, ti ammazza e alla fine ti lascia solo il fiato in gola per tirare qualche parolaccia qua e là. Ora, io non ho 20 anni (né 30 in realtà hahahaha ma questo non importa), e probabilmente fatico di più di una giovincella, ma onestamente vorrei vedere questa giovincella alla fine dell’allenamento se ha ancora la voglia di sorridere, farsi un selfie tutta bella e rilassata e dire che si sente così bene e in forza…

Perché ho deciso di iniziare questo programma di allenamento?

Perché era il momento di fare qualcosa di più di quello che stavo facendo. Camminare fa benissimo, certo, ma delle volte non è sufficiente e bisogna aggiungere “qualcosa” per arrivare a certi risultati. Il programma di Kayla era quello che faceva per me…non amo andare in palestra (mi annoio terribilmente e odio vedere gente intorno a me che è lì solo per chiacchierare e fare sfilate), quindi un programma da fare a casa 3 volte a settimana era la soluzione ideale.

Prima di acquistare il BBG, ho monitorato Kayla e le sue adepte per diversi mesi (quasi un anno per essere completamente sinceri), vedevo queste ragazze raggiungere risultati pazzeschi e così ad un certo punto mi sono detta…non ho niente da perdere (al massimo butto 50 Euro perché tanto costa il programma) e quindi ci provo! Ho comprato l’ebook e il lunedì successivo ho iniziato!

Perché 16 settimane?

Perché io ho fatto anche 4 settimane di pre-training e ringrazio il cielo per questo, non sarei mai e dico MAI riuscita a completare l’intero programma di allenamento facendo direttamente il BBG vero e proprio, senza iniziare…diciamo con “calma” che poi tutta questa calma non è!

Quando ho iniziato a vedere cambiamenti? 

Che voi ci crediate o no, già dalla prima settimana! Certo non erano cambiamenti così evidenti per gli altri, ma io vedevo qualcosa di diverso nel mio corpo. Questo mi ha motivato per andare avanti giorno dopo giorno e per allenamenti sempre più serenamente, perché la vera sfida è con noi stessi e non con gli altri. Devo dirvi però che i più grandi cambiamenti li ho visti dopo la sesta/settimana settimana è lì che il mio corpo ha iniziato a modellarsi ed è a quel punto che anche gli altri si sono resi conto che qualcosa stava cambiando.

 

Ho seguito un regime alimentare particolare?

No, come sapete io sono vegana e quindi ho deciso di non comprare anche i consigli alimentari di Kayla, che per carità è una bravissima personal-trainer, ma che non è una nutrizionista e quindi sono andata avanti con il mio personalissimo regime alimentare che ho “sposato” da circa un anno e mezzo ormai e con il quale mi trovo benissimo. Qui il mio blog!

Non rinuncio a niente, cioccolata tutti i giorni, dolci, pasta, tantissimi legumi e frutta e verdura a volontà e onestamente non avevo/ho così tanti Kg da buttare giù…l’intento poi non era questo, io ho fatto il BBG per modellare il mio corpo, per riacquistare forza e la perdita di peso è una conseguenza e non certo l’elemento essenziale, a mio avviso.

Quali attrezzi ho usato?

Ho comprato qualche attrezzo, anche se usando un po’ di fantasia non è necessario avere dentro casa chissà cosa per fare gli esercizi quotidiani. Io ho comprato un corda (6,95 Euro da Decathlon), i pesi (presi online circa 40 Euro), la palla medica (24,95 Euro sempre da Decathlon) e basta.

Come step ho usato uno sgabello in legno comprato da Ikea e come panca, un tavolinetto sempre di Ikea e per il resto mi sono arrangiata. Tipo nelle ultime 4 settimane bisogna usare un attrezzo infernale (dal costo spropositato – da Decathlon costa circa 150 Euro) ed io al suo posto sto usando lo sgabello in legno dell’Ikea ed ottengo, più o meno, lo stesso identico risultato.

Cosa farò una volta finito il programma di allenamento?

Nonostante Kayla abbia messo a punto un programma di allenamento successivo al BBG 1 – che si chiama appunto BBG 2.0, io ho deciso di rifare il programma di allenamento dall’inizio, quindi per altre 12 settimane e finirò proprio mentre sarò in vacanza al mare questa estate.

Perché? Perché non sono ancora completamente soddisfatta del risultato raggiunto ed il BBG 2 è più un programma modellante e di mantenimento ed io ho bisogno non solo di modellare, ma di assottigliare nei punti giusti, specialmente addome e gambe e questo programma mi sembra quello più adatto.

———————————-

Tornerò ancora a parlarvi di Kayla e del suo BBG, farò post sull’argomento, parlandovi anche magari anche di outfit sportivi, di alimentazione (pre-post allenamento), cercherò di fare qualche video (per motivarvi/mi ancora di più), post per parlarvi delle applicazioni che uso per allenarmi…insomma non finisce qui. Prima di lasciarvi vi dico che da ieri sono anche presente su PumpUp e che se volete seguirmi mi trovate, come sempre, come Msjunegirl!

Beh spero che questo post vi abbia fatto piacere! So che molte di voi si stanno allenando in questo periodo, quindi sarei felice di sapere a che punto siete, come sta andando e quale post vi piacerebbe leggere sull’argomento Fitness!

Follow:

11 Comments

  1. May 21, 2015 / 3:32 pm

    Io ho fatto il 30 days e devo dire che mi era servito poi lo facevo insieme a mio marito a casa quindi è stato anche divertente

    • May 21, 2015 / 6:33 pm

      bello allenarsi insieme…io vado a camminare con mio marito, ma lui non tiene il mio passo 🙂

  2. May 21, 2015 / 4:21 pm

    Io ho intenzione di cominciarla perché ho bisogno di dimagrire nella zona pancia..ne parlano tutti bene!

    • May 21, 2015 / 6:34 pm

      Il BBG funziona, io ne sono una prova 😀

  3. May 21, 2015 / 5:04 pm

    Brava !!! Io sto per finire 30 ds di Jillian, anche se il peso è stabile qualche cambiamento lo vedo, vorrei iniziare anche io il bbg, ora che ho trovato sul web la guida completa in italiano e…gratis 😀 ma per ora impegnarmi a così lungo termine non mi conviene, va a finire che poi con l’estate di mezzo lo molli, ma ci faccio un pensierino per settembre 🙂 dopo mi faccio il rippend in 30 sempre della jillian o il 21 day fix della Calabrese….spero che tu abbia fatto le foto “prima” e “dopo” così ci motivi !!

    • May 21, 2015 / 6:35 pm

      Non trovare scuse….MAI, o sei pronta o non lo sei, ma le scuse no! Se davvero vuoi una cosa, niente e nessuno possono fermarti, lo sai vero? 😀
      Sì ho fatto le foto del prima e del dopo e alla fine della prossima settimana vi farò vedere come sono cambiata, magari in video, ora vediamo 😀
      bacio x

  4. May 22, 2015 / 9:37 am

    Io avrei 6kg da buttare giù, tra cosce e pancia…mai avuto la pancetta in 27 anni e ora c’è! Bah!
    Non mi ci metto a fare ste cose, perché non sono una persona costante, fare sport non mi piace e mi annoia terribilmente, lo vedo come un obbligo, come i compiti delle vacanze quando ero al liceo, quindi lo faccio contro voglia. Quindi complimenti per la costanza!

    • May 22, 2015 / 11:43 am

      Grazie cara. Fai quello che ti senti di fare, fare le cose come un “obbligo” non fa bene e non si dovrebbe mai fare niente che in realtà non si vuole fare….un po’ contorto il discorso, ma sono certa che hai capito cosa intendo 🙂

  5. daria
    March 8, 2017 / 12:27 pm

    ciao vorrei sapere se e’ dannoso oltre al programma di kayla praticare anche altre attivita’ , in aggiunta al circuito o alla sessione liss/hiit …ad esempio altri corsi in palestra.grazie

    • marymakeup
      Author
      March 8, 2017 / 3:11 pm

      e perché dovrebbe essere dannoso?

Leave a Reply