Benefit – Stay don’t stray

Oggi vorrei parlarvi di una novità in casa Benefit ed in particolare vi parlerò dello Stay Don’t Stray. La prima cosa che dovete sapere è che la Benefit si può trovare solo da Sephora, inoltre vi dico subito che questo primer ha un costo abbastanza elevato, circa 25 Euro, ma vediamo subito le caratteristiche e cerchiamo di capire insieme se il prodotto in questione vale il prezzo richiesto!

Lo Stay don’t stray si presenta in un tubetto da 10 ml con un comodo (a dire il vero mica tanto, vi spiego poi perchè…) dosatore e può essere usato fino a 6 mesi dopo l’apertura. A che cosa serve? Beh questo prodotto a mio avviso è davvero geniale; è un primer sia per la palpebra e quindi per far durare a lungo il nostro ombretto, sia un primer per il nostro correttore e quindi si mette sia sopra che sotto l’occhio!

La Benefit consiglia di mettere una piccola quantità di prodotto sul dorso della mano e poi prenderne un po’ è picchiettarlo sia sulla palpebra che sotto l’occhio. Come vedere nelle foto, ci sono tutte le indicazioni per un corretto uso. Nella seconda foto potete vedere anche il tubetto che contiene il prodotto…

Se vi devo dire cosa ne penso onestamente di questo primer, vi dico che a me piace e che io lo uso prevalentemente sulla palpebra mobile anche perchè preferisco non appesantire troppo la zona correttore. Vi assicuro però che l’ho usato anche come base per il correttore e onestamente devo dirvi che non ho riscontrato problemi particolari! Insomma, mi piace, magari è un po’ caro, ma del resto anche il più famoso Primer Potion della Urban Decay ha lo stesso prezzo e si usa solo sulla palpebra mobile, quindi…

Il dosatore è l’unica cosa che non mi piace e vi spiego subito il perchè. Premendolo, viene fuori una quantità di prodotto superiore a quella che in realtà serve e quindi parte del prodotto dovrà necessariamente essere buttato. Sarebbe stato meglio mettere questo primer in un barattolino o ancora meglio metterlo in un tubetto tipo quello dei  correttori in crema per capirci. In ogni caso, se si fa molta attenzione e si preme delicatamente il dosatore, uscirà una piccola quantità adatta al nostro bisogno…

Ecco qui, vi ho detto tutto. Beh a dire il vero vi devo ancora parlare delle ultime novità, però visto che questo post è già abbastanza lungo, dedicherò un post unico alle ultime novità domani 😉

Ci sentiamo presto…

Follow:

Leave a Reply