Avril Certified Organic // Preview

E come vi ho anticipato nel nuovo video pubblicato sul mio canale, da ora in avanti io vi parlerò solo ed esclusivamente di prodotti vegan e quindi comincio l’anno con un post preview su Avril che sto provando grazie ancora una volta alla collaborazione con BioVeganShop.

Come sempre però, prima di iniziare a darvi le mie prime impressioni sui prodotti, leggiamo insieme una breve presentazione del brand:

Avril è un marchio francese che nasce nell’Aprile del 2012; la lunga esperienza nel mondo della cosmetica ha convinto Alexis Dhellemmes, il suo fondatore, che si possano concepire dei prodotti di qualità ad un prezzo accessibile, il tutto facendo il possibile per rispettare l’ambiente. Il primario obiettivo di Avril è quindi quello di rendere la cosmesi biologica accessibile a tutte le donne, producendo prodotti che siano ecologici ed allo stesso tempo economici. Il concetto base a cui Avril si ispira è la semplicità, ma essere semplici non significa fare meno, tutt’altro.

L’azienda basa il suo lavoro su quattro valori fondamentali: qualità, ecologia, servizio e prezzo. Un giovane ma già molto conosciuto brand francese, che per riuscire nel suo intento, ha ridotto al minimo tutti i costi superflui, dalla pubblicità, ai campioncini, ai testimonial. Per ridurre l’impatto ecologico, vengono eliminati tutti gli elementi di imballaggio superflui, tutte le scatole ed i blister, privilegiando le grandi confezioni per poter utilizzare meno plastica.

Tutta la gamma di cosmetici è certificata Ecocert, organismo indipendente che garantisce un almeno il 95% del totale degli ingredienti siano naturali o di origine naturale e che almeno il 10% del totale degli ingredienti provengano da Agricoltura Biologica. Ogni prodotto è sottoposto ad efficienti controlli qualitativi che garantiscono la tolleranza, l’efficacia e la stabilità del prodotto. Nessuno dei test è effettuato su animali.

Le premesse sono davvero ottime e sono quelle che mi hanno spinto a voler provare 3 prodotti di Avril. Per farlo mi sono domandata: quale prodotto dovrebbe avere una donna sempre a portata di mano? Ed allora la mia scelta è caduta su un pennello per l’applicazione di blush ed illuminante, quindi 3 prodotti che lavorano in sinergia per rendere armonioso il viso di una donna, ma che possono essere usati anche da soli e perché no, miscelati all’occorrenza ad altri prodotti beauty.

Avril Blush Pesca Rosato

Ogni donna dovrebbe avere almeno un blush di questo colore nella sua pochette, sì perché il Fard Pesca Rosato ha una tonalità delicata e naturale tendente al corallo che sta bene a tutte. Molto spesso in giro vedo donne che portano dei blush decisamente accesi, nulla in contrario per carità, ma per un look fresco e curato, dalla mattina alla sera, la soluzione è quelle di optare per colori più tenui da applicare, semmai, più volte nell’arco della giornata all’occorrenza. Questo blush ha una buona pigmentazione ed è modulabile, vi suggerisco pertanto di applicarlo un po’ alla volta e di sfumarlo sempre molto bene.

Avril Blush Pesca Rosato

Il formato è davvero piccolo e compatto (2,5g di prodotto), niente sprechi ricordate? Si porta comodamente in borsa e sembra più un ombretto mono che un blush. Questo l’inci completo:

Talc, triticum vulgare (wheat) starch*, mica, silica, caprylic/capric triglyceride, zinc stearate, squalane, glyceryl caprylate, octyldodecanol, dehydroacetic acid, tocopherol, helianthus annuus (sunflower) seed oil.

Ha una texture molto delicata, quasi setosa al tatto, poco polveroso, promette di non seccare la pelle. Tra i suoi ingredienti anche le Germe di Grano e di Girasole, la sua formulazione è naturale al 99% ed ovviamente stiamo parlando di un prodotto Eco Certificato, Vegan/Cruelty Free. Il prezzo (sul sito di BioVeganShop) è di 5,99 Euro.

Avril Illuminante Champagne

Passiamo ora all’Illuminante Champagne che vi dico subito mi piace moltissimo sia per la texture che per la resa, voi sapete quanto io ami gli illuminanti vero? Avevo a disposizione tre diverse tonalità: Quarzo Rosa, Oro e Champagne, ma vista la mia carnagione chiara e vista anche la stagione ho optato, senza pensarci troppo, per la tonalità Champagne appunto.

La prima sorpresa è stata proprio il colore, sì perché ci si aspetta un colore tendente al beige, invece se nel packaging così appare, una volta fatto lo swatch ci si rende subito conto che il colore è decisamente più chiaro di quello che sembra. Ovviamente sul fondotinta risulterà leggermente più scuro, ma se state pensando di provarlo tenete a mente le mie parole.

Avril Illuminante Champagne

La texture è molto setosa sembra quasi una via di mezzo tra la polvere e la crema, scivola bene sotto le dita (qualora voglia applicarlo senza il pennello) e sul viso ed è modulabile. Devo ancora metterlo alla prova e lo farò in uno dei miei prossimi trucchi perché voglio farvi vedere come lavorano insieme i due prodotti e come gli stessi possono essere applicati con il medesimo pennello.

Il prodotto è contenuto in un packaging di cartone, bellissima notizia, ma ahimé nessuno specchio (nemmeno piccolo) e sono certa che questo potrebbe essere un problema per molte di voi, che amano i touch-up veloci. Il pao è di 12 mesi e questo qui di seguito è l’inci completo:

Mica, tapioca starch*, coco-caprylate/caprate, talc, simmondsia chinensis seed oil*, zinc stearate, butyrospermum parkii (shea) butter*, glyceryl caprylate, tocopherol, glyceryl undecylenate, helianthus annuus seed oil.

Come potete vedere al suo interno troviamo anche olio di Jojoba, Karité e Girasole, il prodotto Eco Certificato, Vegan e Cruelty Free è naturale al 100% e ha un prezzo di 8 Euro.

Ho lasciato per ultimo il pennello (lo potete vedere nelle foto in alto) non perché non mi piaccia anzi il contrario. E’ davvero morbidissimo ed è adatto sia per il blush che per l’illuminante. Vi dico immediatamente che è un pennello Vegan e Cruelty Free. Non è solo morbido, ma è anche piccolo, essendo appunto un pennello di precisione perfetto per l’applicazione delle polveri in generale, potete anche usarlo per la cipria o per il contouring, per intenderci. La sua lunghezza è di 18cm e quella delle setole di 2,5cm.

Se state pensando di comprare dei nuovi pennelli trucco, vi consiglio di dare uno sguardo a quelli di Avril perché il rapporto qualità/prezzo mi sembra davvero ottimo, questo ad esempio ha un costo di soli 4,49 Euro.

Ovviamente tornerò a parlarvi ancora di questi prodotti e ve li farò vedere quanto prima “a lavoro”, voi però fatemi sapere quale tra i 3 è quello che ha catturato maggiormente la vostra attenzione e perché.

Passate una buona serata,

Marina

Follow:
marymakeup

Marina – blogger per passione (fondatrice & editor di Marymakeupblog), Pro Make-up Artist e Make-up Trainer per professione. Vegan & fitness addicted. Moglie di Vincenzo da una vita o anche più e mamma di Lady (chihuahua di 12 anni) e Mia (labrador di 5 anni).
Work hard, dream big and never give up x

12 Comments

  1. January 7, 2021 / 11:40 pm

    That illuminating champagne product looks so pretty in the package!

    • marymakeup
      Author
      January 11, 2021 / 10:47 am

      The colour is fantastic, great on every skin types.

  2. January 8, 2021 / 7:37 am

    This brand has stood out to me a few times, so it’s nice to hear your positive review! iI’s nice to use vegan products in January.

    • marymakeup
      Author
      January 11, 2021 / 10:49 am

      I’m vegan for almost 8 years now and it’s time, for me, to give more space to vegan products my blog. Glad you like the products x

  3. AM
    January 8, 2021 / 5:44 pm

    I’ve never heard of this brand! What pretty packaging 🙂 Always in need of a good highlighter

    • marymakeup
      Author
      January 11, 2021 / 10:49 am

      Try this them sure you won’t be disappointed x

  4. January 8, 2021 / 11:06 pm

    Sto per terminare un fondo di Avril e mi sono trovata abbastanza bene, prima non avevo ancora provato niente ma ne avevo sentito parlare. Buona serata 😊

    • marymakeup
      Author
      January 11, 2021 / 10:50 am

      Buon Anno Fra, come stai? Quale fondo hai provato?

      • January 15, 2021 / 9:34 am

        Bene Mary grazie e tu? È un fondo liquido con olio di jojoba biologico

        • marymakeup
          Author
          January 15, 2021 / 10:12 am

          Tutto bene Fra, sempre di corsa ma tutto bene! x

  5. January 9, 2021 / 4:12 am

    I haven’t heard of Avril before. Is it available in the US?

    • marymakeup
      Author
      January 11, 2021 / 10:51 am

      Not sure to be honest with you, but please check BioVeganShop website, because I’m quite sure they ship worldwide x

Leave a Reply