12 Dicembre // Le matite occhi delle feste

Le Feste in generale sono il momento in cui siamo un po’ più inclini ad uscire dalla nostra comfort zone, sia in fatto di abbigliamento che in fatto di make-up. Ci capita così, magari, di sfoggiare quel vestito rosso che non osiamo indossare in altri momenti, o quella scarpa un po’ particolare, o le paillettes, i glitter e tutte quelle cose che in condizioni normali teniamo nell’armadio. Con il make-up non è diverso, e non parlo solo di quei bei rossetti “strong” che riserviamo alle occasioni speciali: anche il trucco occhi può dire la sua.

Personalmente passo la maggior parte dei giorni durante l’anno a truccarmi più o meno sempre nella stessa maniera, a meno che non abbia miracolosamente quei dieci minuti in più che mi consentono di concentrarmi su una sfumatura più curata o su un colore di ombretto o matita un po’ particolare, magari abbinato all’outfit. Ma ahimè sono eccezioni… di solito parliamo di 50 sfumature di marrone, matita nera e via.

Ma come dicevamo le Feste ci regalano quel twist in più oltre a, diciamolo, un po’ più di calma per prepararci con cura… e se mi capita di volere sugli occhi un trucco diverso dal solito nude (che comunque è sempre molto classico e sofisticato e va benissimo in ogni occasione) quello che scelgo è un trucco piuttosto scuro, con una matita bella brillante. Sono andata a frugare tra le mie matite e ho trovato qualche esempio da farvi vedere. Non starò a darvi i nomi e le marche delle matite perché purtroppo alcune non sono più reperibili, ma mi fa piacere darvi un’idea.

Devo dire che l’abbinamento che di solito mi piace di più è ombretto burgundy o viola / matita oro ma in realtà anche il blu con il platino lo trovo molto fine (specie per gli occhi castani). Un’ottima alternativa all’oro, che comunque è sempre una garanzia, è costituita dal bronzo, più caldo e secondo me molto bello se abbinato al teal/ottanio per un trucco natalizio un po’ fuori dai soliti canoni. Con un marrone freddo o tortora scuro invece mi piace abbinare un bel beige rosato con qualche glitter grigio.

Matite occhi delle Feste

Vi lascio qualche esempio di trucco con questi abbinamenti che a me piacciono moltissimo, e anche due tips utili:

  • Attenzione a non scadere nel “too much”: queste matite richiedono un ombretto scuro quindi occhio al bilanciamento con le labbra. Un nude o comunque un rossetto non troppo invadente vi eviteranno l’effetto clown… less is more, sempre.
  • Se per caso non avete matite di queste tonalità o non vi va di acquistarle perché magari pensate di non portarle (anche se, sfumate, possono essere usate come ombretti), ricordatevi che tamponare un ombretto glitterato o metallizzato su una riga di eye-liner o matita nera fa un ottimo effetto.

Beh, spero di avervi dato qualche idea… adesso sbizzarritevi! HO HO HO! Elena

 

Ciao! Mi chiamo Elena, sono la mamma di due ragazzini e faccio l’impiegata. Non posso dire di avere un’unica passione: adoro mangiare (cucinare un po’ meno…), la musica e il cinema. Sono una fanatica della Disney e di Harry Potter e un’appassionata di cultura POP. L’inglese è la mia fissazione da sempre e tutto quello che è British mi affascina oltremodo.  elena.demuru@gmail.com

Follow:

2 Comments

  1. marymakeup
    December 12, 2019 / 9:44 pm

    Bello questo post Elena <3 i trucchi mi piacciono davvero tantissimo e anche l'abbinamento che hai fatto con le matite. Ormai sei davvero una blogger con i fiocchi...di neve 🙂

  2. Elena
    Author
    December 13, 2019 / 9:44 am

    Grazie cara!

Leave a Reply